Beauty

Come scegliere le ciglia finte con colla per occhi da bambola

Come scegliere le ciglia finte con colla
Scritto da Silvia Artana

Le ciglia finte con colla a nastro e a ciuffetti sono le più diffuse e utilizzate dalle beauty addicted. Scoprite qui come scegliere quelle che fanno al caso vostro, i segreti di una applicazione duratura e le marche da non perdere!

Le ciglia finte sono una tendenza make up sempre più diffusa e novità come le ciglia finte con calamita e le extension permanenti lo dimostrano. Ma le più conosciute e utilizzate sono senz’altro le ciglia finte con colla. Per usarle è necessaria un po’ di manualità, tuttavia nulla che non si possa ottenere con la pratica e… seguendo i nostri consigli per applicarle alla perfezione e toglierle senza problemi!

Volete avere occhi da cerbiatta? Scoprite qui come come scegliere le ciglia finte con colla più adatte a voi, i segreti per un’applicazione che dura a lungo e i brand da non perdere!

Ciglia finte con colla a nastro

Le ciglia finte con colla a nastro o striscia sono le ciglia finte per antonomasia. Vendute a coppie, in confezione singola o multipla, presentano un sostegno in plastica o silicone su cui sono inseriti peli in materiale sintetico, di capelli veri oppure di origine animale.

La base delle ciglia finte con colla a nastro ha lunghezza variabile e può essere necessario regolarla con le forbicine. Solitamente, la parte in eccesso va tagliata dall’estremità che viene applicata alla parte esterna dell’occhio. Un discorso analogo vale per la lunghezza dei peli, che deve essere inferiore allo spazio tra la palpebra aperta e l’arcata sopraccigliare.

Le ciglia finte con colla a nastro possono essere naturali oppure molto fitte e lunghe. In commercio esistono tantissime tipologie, anche con speciale disposizione dei peli e con brillantini per ottenere un effetto particolarmente drammatico. In generale, fanno per voi se le vostra ciglia sono dritte, rade e/o corte o se volete creare un make up d’effetto. In questo caso siate generose con eyeliner e mascara, il primo vi aiuterà a nascondere eventuali tracce di colla, il secondo vi regalerà occhi da cerbiatta unendo in maniera più armoniosa le ciglia vere a quelle finte.

Ciglia finte con colla a ciuffetti

Le ciglia finte con colla a ciuffetti sono indicate se desiderate aprire lo sguardo con un effetto naturale o se avete bisogno di riempire dei buchi o di fare apparire più folte le ciglia naturali. Questa tipologia è da preferire anche se siete alle prime armi con l’applicazione delle false lashes o se avete poca manualità.

Come rivela il nome stesso, si presentano come ciuffetti di peli sintetici, di capelli veri o di origine animale inseriti su una base di pochi millimetri in plastica o silicone. In generale, sono vendute in kit che contengono ciuffetti di peli di diversa lunghezza per facilitare l’applicazione. Tuttavia, può comunque essere necessario regolare le ciglia finte con le forbicine.

Quanto durano le ciglia finte con la colla

Tutte le ciglia finte con la colla vanno applicate con un apposito adesivo cosmetico anallergico. Spesso la colla è venduta insieme alle ciglia, ma per ottenere una durata superiore ed evitare piccole e grandi conseguenze spiacevoli dovute alla composizione del prodotto, è consigliabile utilizzare una colla di provata qualità. La più amata dai make up artist e dalle beauty addicted è Duo, disponibile in tubetto con beccuccio o in flaconcino con applicatore nelle tonalità bianco, marrone scuro e nero.

L’adesivo va posto sulla base delle ciglia finte a ciuffetti e a striscia, facendo attenzione che la curvatura dei peli sia rivolta verso l’esterno. Prima di procedere all’applicazione, è necessario attendere qualche secondo perché la colla si rapprenda leggermente.

Se utilizzata in modo corretto, la colla cosmetica garantisce una tenuta di diverse ore… sempre che non vi strofiniate gli occhi sovrappensiero o che andiate a vedere un film strappalacrime!

Le migliori ciglia finte con colla

Avete deciso di provare le ciglia finte con colla, ma non sapete quali scegliere?

Da Kiko trovate ciglia finte a nastro e a ciuffetti in kit da 60 pezzi di 3 lunghezze differenti dall’effetto molto naturale. Invece, se desiderate qualcosa di più ricercato per un look drammatico, MAC Cosmetics propone una grandissima varietà di prodotti di colore, forma e dimensioni diverse. Naturalmente, non mancano le tipologie per così dire “classiche”.

La scelta è molto ampia anche per quanto riguarda le ciglia finte con colla Ardell (disponibili in Italia sul sito GWE International) ed Eylure (che potete acquistare online su Amazon, Asos, Douglas e alcuni altri e-commerce). Invece, Essence ha il suo cavallo di battaglia nelle ciglia finte a ciuffetto LASHES to impress.

Infine, Perfect Silk Lashes propone una vasta gamma di ciglia finte a ciuffetto e decorative per un effetto decisamente “wow”.

Photo cover credits: Unsplash

Sull'Autore

Silvia Artana

Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, ha conseguito un Master in Divulgazione Scientifica e ha mosso i primi passi nell'editoria occupandosi di scienza e tecnologia. Oggi scrive di moda, bellezza, benessere, lifestyle, cinema e TV per diversi magazine digitali e svolge attività di copywriting e storytelling online e offline.

Lascia un commento