Beauty

Ciglia corte e dritte: come farle crescere

Rimedi per ciglia corte
Scritto da Serena Serra

Per avere ciglia lunghe e folte le ciglia finte non sono indispensabili. Ecco come ottenere le ciglia dei tuoi sogni con i trucchi della nonna, i prodotti cosmetici o i trattamenti da centro estetico.

Lunghe, curve, voluminose e nerissime: chi non vorrebbe avere ciglia così? Se anche tu sogni occhi da cerbiatta ma ti ritrovi a combattere con ciglia corte e diritte, non disperare. Continua a leggere per scoprire tutti i rimedi per ciglia corte e dritte, dalle ricette della nonna agli ultimi ritrovati cosmetici.

Naturali e fai-da-te: i trucchi della nonna

Olio di ricino

Dai semi di ricino si ricava il più classico dei rimedi nutrienti per le ciglia: l’olio di ricino!

Antichi ma sempre efficaci, i rimedi naturali per ottenere ciglia lunghe e folte hanno dalla loro parte il grosso vantaggio di essere veloci da mettere in pratica e facilissimi da sperimentare.

Oli nutrienti: di ricino e d’oliva

Il grande classico è l’olio di ricino. Da utilizzare di sera con gli occhi perfettamente struccati, può essere applicato sia con le dita che con uno scovolino da mascara pulito. Per assicurarti di sfruttare nel modo migliore le sue proprietà fortificanti e nutritive, assicurati di distribuirlo su tutta la lunghezza, concentrandoti in particolar modo sulle radici.

Altri oli particolarmente indicati per la cura delle ciglia sono l’olio di oliva, l’olio di vitamina E e l’olio di emù, sempre da stendere alla sera lungo l’attaccatura delle ciglia. Per evitare che eventuali residui ti irritino gli occhi, assicurati che l’olio sia ben asciutto prima di andare a dormire.

Oltre che da solo, puoi utilizzare l’olio di ricino anche insieme ad altri ingredienti naturali come l’olio di oliva o l’acqua di rose. Utilizza un flaconcino da mascara vuoto e pulito per preparare un composto formato da metà olio di ricino e metà acqua di rose pura al 100% oppure olio di oliva. Stendi il preparato sulle ciglia e lascialo agire tutta la notte per ricostruire le ciglia indebolite e proteggerle dagli elementi chimici del mascara che utilizzerai la mattina dopo.

Maschera per ciglia DIY

Infine, una maschera home-made per ciglia folte e lucenti: mescola in un vasetto di vetro 5 grammi di olio di ricino, 20 grammi di vaselina e 2 gocce di olio essenziale di lavanda e, aiutandoti semplicemente con le dita, distribuisci l’impacco sulle ciglia e lascialo agire per tutta la notte. Se posta in frigorifero in un barattolo a chiusura ermetica, la crema può durare fino a due mesi.

I rimedi da profumeria

Lilash siero per le ciglia

Il siero per ciglia Lilash

Se preferisci rivolgerti a prodotti specificamente formulati per la salute delle ciglia, puoi orientarti sui trattamenti creati dalle industrie cosmetiche e farmaceutiche. Questo tipo di prodotti, hanno composizioni molto varie ma di solito al loro interno contengono ingredienti utili per nutrire e rafforzare le ciglia come per esempio peptidi, vitamine e aloe.

Anche i trattamenti proposti dalle grandi case di cosmetici vanno applicati prima di andare a dormire servendosi degli appositi scovolini o pennellini presenti nelle confezioni.

Uno dei primi brand a proporre trattamenti curativi per allungare le ciglia è stato Talika, mentre quelli oggi più diffusi e famosi sono Latisse, che offre un siero approvato dall’FDA, l’organo statunitense deputato al controllo sui farmaci, e Lilash, con una gamma di articoli per la cura di ciglia e sopracciglia.

I trattamenti in centro estetico

Tintura delle ciglia

La tintura è un ottimo rimedio semipermanente per chi ha ciglia molto chiare

Extension, tinta e piegatura sono rimedi per ciglia corte e diritte che ti permetteranno di ottenere ciglia perfette semplicemente recandoti da una brava estetista.

Come quelle per i capelli, anche le extension per ciglia consistono nell’applicazione di ciglia sintetiche tra quelle naturali: le ciglia artificiali vengono incollate una per una oppure a ciuffetti a seconda dell’effetto che si desidera ottenere, naturale nel primo caso o più scenografico e drammatico nel secondo. Tra gli svantaggi delle extension per le ciglia c’è la necessità di recarsi periodicamente dalla professionista per farle ritoccare, inoltre potrebbero non essere indicate per ciglia particolarmente fragili.

In caso di ciglia molto chiare è possibile optare per una tintura semi permanente, capace di evidenziare anche le ciglia più corte poste agli angoli degli occhi oppure, per ciglia diritte, fare una sorta di messa in piega che si esegue con un bigodino più o meno largo sul quale avvolgere le ciglia per poi spennellarle con un prodotto incurvante seguito da un fissatore.

Cover photo: Fashion image created by Dragana_Gordic – Freepik.com

Sull'Autore

Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.

Lascia un commento