In Croazia il Capodanno è unico, perchè la festa è…doppia!

Il freddo di dicembre vi ha reso tristi e depressi? Perchè, allora, non pensare ad viaggio  che possa  contribuire a dare una sferzata alla routine quotidiana e a dare nuovo sprint per affrontare il lavoro che ci attende dopo la vacanza?  Una meta poco distante dall’Italia, a cui forse non si pensa, è la Croazia, che a dicembre offre al visitatore straordinarie occasioni di svago, come  i festeggiamenti di Capodanno che si svolgono in ogni angolo del Paese e che renderanno la vacanza un’esperienza davvero indimenticabile.

 Il nuovo anno verrà accolto con il grande party di benvenuto della “Croatia Music Week”, un evento di sette giorni, versione continentale del festival di musica elettronica di fama mondiale “Ultra Europe”, che si svolge a Split da quattro anni. Per l’arrivo del nuovo anno, il Croatia Music Week si svolgerà alla Zagreb Arena e si esibiranno alcuni tra i migliori DJ del pianeta, tra cui Armin van Buuren. L’evento durerà fino al 6 gennaio 2017. Per maggiori informazioni: croatiamusicweek.hr/

Se si preferisce invece festeggiare in modo più tradizionale, si può partecipare a una delle tante feste di Capodanno organizzate nei bar e nei locali in tutta la città, o assistere alla tradizionale celebrazione in Piazza Ban Jelacic, la principale piazza di Zagabria. Prima che la festa inizi ci si può riscaldare bevendo vin brulé, e assaggiare le delizie dei tanti stand di Natale lì intorno. Per ulteriori info: www.infozagreb.hr/&lang=it

SPLIT – Festeggiamenti sul lungomare di Riva
Split è nota per essere una vivace città in riva all’Adriatico. Soprattutto durante il Natale, la città offre una vasta selezione di attività, come la fiera di Natale, concerti, DJ set e intrattenimento tutto il giorno. La seconda città più grande della Croazia è il posto ideale per chi cerca un’atmosfera frizzante a Capodanno. Tradizionalmente, la città ospita una grande festa di Capodanno sul lungomare di Riva, con una splendida vista sull’Adriatico e tantissimi eventi e feste nei locali e nei bar, in cui gli ospiti cantano e ballano fino al mattino. Per ulteriori info: www.visitsplit.com/it/1/benvenuti-a-spalato

Dubrovnik – Un Capodanno magico
Visitare Dubrovnik, con il suo fascino magico e medievale, è uno dei modi migliori per vivere una delle migliori feste di Capodanno di sempre. La città offre grandi feste per soddisfare tutti i tipi di gusti musicali. I festeggiamenti quest’anno inizieranno il 30 dicembre e dureranno fino all’1 gennaio, per assicurare a tutti un’esperienza indimenticabile, e includeranno le straordinarie esibizioni a cappella il giorno di Capodanno per entrare al meglio nel 2017. Durante il soggiorno in questa splendida città, assolutamente da esplorare è la città vecchia di Dubrovnik, proclamata patrimonio culturale mondiale dell’UNESCO nel 1979. Visitando Dubrovnik in inverno, si possono esplorare i vicoli, le mura e le piazze di questa vivace città, respirando la vera essenza del posto. I fan di “Game of Thrones” si ritroveranno anche in un ambiente famigliare, visto che la serie è stata girata qui per diverse stagioni. Per ulteriori info: www.tzdubrovnik.hr/lang/en/index.html

Fužine – La festa due volte in un giorno
A Fužine il nuovo anno si festeggia come mai prima d’ora. Da 16 anni, questa affascinante piccola comunità situata nel Gorski Kotar organizza una speciale festa a mezzogiorno, in cui si può ballare, mangiare e bere in compagnia degli abitanti del posto e aspettare il nuovo anno prima di chiunque altro. I più festaioli potranno godere di questa tradizione unica per celebrare tutto il giorno e tutta la notte. Se si viaggia con i bambini, questo è un ottimo modo per festeggiare senza fare le ore piccole. E non appena l’orologio scocca la mezzanotte comincia una seconda festa. Doppi festeggiamenti in Croazia! Per ulteriori info: www.tz-fuzine.hr/default.asp?lang=it

Anna Rubinetto

 


Anna Rubinetto