I nuovi alberghi di lusso: ecco le mete da scoprire

Vacanze a cinque stelle, circondati da ogni comfort, trattati come ospiti di riguardo, immersi nel lusso e nello splendore. Se il target della prossima vacanza è decisamente high-level, le possibilità che si offrono alla vostra scelta si arricchiscono con la comparsa – o “ri-comparsa” – di nuove splendide strutture ricettive in alcuni dei luoghi più suggestivi del Mediterraneo. E se il budget non ve lo permette? Beh, nulla però vi impedisce di sognare…

Taormina: San Domenico Palace Hotel

Taormina, iconica località siciliana il cui solo nome evoca vacanze da sogno. Nella splendida cornice della località del Messinese, nota in tutto il mondo per il suo splendido paesaggio naturale e le straordinarie ricchezze culturali e storiche, si incastona un nuovo gioiello: lo storico San Domenico Palace Hotel riapre i battenti dopo una profonda “tirata a lucido” in seguito alla sua acquisizione da parte della catena Statuto Luxury Hotels.

Dal 13 marzo, giorno della inaugurazione, gli ospiti potranno godere di questa meravigliosa struttura composta dallo storico ex-monastero e dalla parte più recente costruita in stile liberty nel 1896 e che costituisce un vero e proprio unicum ed assicura una esperienza di benessere e lusso assolutamente unica. Non a caso il San Domenico è stato scelto per ospitare i partecipanti al prossimo G7 che si terrà proprio a Taormina il 26 e 27 maggio 2017. Un’eccellenza assoluta, confermata anche a tavola, con il Principe Cerami, ristorante intitolato al fondatore dell’hotel, che ha guadagnato due stelle Michelin sotto la guida dello chef Massimo Mantaro.

Four Season: un grande progetto a Tunisi

Per una struttura che riapre, una che costituisce una straordinaria e futuribile struttura che aprirà i battenti prima della fine dell’anno. Four Season, iconico marchio nel mondo dell’ospitalità di altissimo livello in collaborazione con la società di investimenti Mabrouk Group, ha annunciato la prossima inaugurazione del Four Season Hotel Tunis, il primo della catena nella capitale tunisina, settima nell’Africa Settentrionale dopo i due in Marocco ed i quattro in Egitto.

L’albergo avrà una location privilegiata per godere di tutte le bellezze della città, posizionandosi nel quartiere più “in” della città, Gammarth, a due passi dal mare, in piena “city” – il distretto finanziario ed economico della città – e vicino anche a siti di grandissimo interesse come le rovine della antica Cartagine. L’hotel, che avrà 200 stanze, sarà ovviamente “corredato” da una fantastica area SPA la cui realizzazione sarà una interessantissima e suggestiva contaminazione fra le antiche strutture termali romane e l’architettura arabo-mediterranea.

Capri: il Capri Palace Hotel & SPA

Un’isola incantata e di una bellezza stordente, salita negli anni nell’immaginario collettivo come una delle più esclusive e lussuose mete del turismo in Italia. Stiamo parlando dell’isola di Capri, il luogo per antonomasia dell’eleganza e della bellezza. Nella “Perla del Mediterraneo” brilla l’esclusivo 5 stelle Capri Palace Hotel & SPA, una straordinaria struttura storica trasformata in un lussuoso hotel che non ha perso nessuna delle sue caratteristiche originarie. Con al centro un elemento assolutamente caratterizzante: l’arte. L’hotel ospita infatti al suo interno un vero e proprio museo riservato ai suoi ospiti che contiene una interessante selezioni di lavori di molti dei protagonisti dell’arte contemporanea italiana ed europea.

 

Photo Credit: Citizen 59

 

 

 


Anna Invernizzi

Con cinque figli non ci si annoia mai, ma dove lo trovo il tempo di scrivere? Semplice: basta avere passione, curiosità, inventiva e… un marito molto paziente!