Viaggio in Sud Africa sul treno Pride Of America: il treno più lussuoso del mondo

Il fascino di un paese lontano e sconfinato come il Sudafrica associato ad una esperienza di viaggio assolutamente unica nel suo genere, capace di proiettarvi indietro nel tempo riportandovi alla magica atmosfera vittoriana e coloniale. Se siete alla caccia di qualcosa di assolutamente diverso dal solito e che lasci un segno indelebile nei vostri ricordi, l’esperienza di un viaggio attraverso il Sudafrica a bordo di uno dei meravigliosi treni d’epoca della Rovos Rail è qualcosa di assolutamente imperdibile, dal gusto romantico e retrò.

Da ventotto anni Rovos Rail è sinonimo di lusso, di esclusività, di eleganza e di lunga esperienza nell’organizzare itinerari e viaggi alla scoperta delle numerose bellezze naturali e culturali di questa che per noi è una remota parte del mondo, ma che invece possiede una tradizione ed una cultura assolutamente radicata che si è oggi perfettamente integrata con quella coloniale olandese ed anglosassone con cui è venuta in contatto nei secoli scorsi.

RVR-Royal1c-LRes

Viaggiare è una avventura affascinante

Oggi intraprendere un viaggio è qualcosa di quasi scontato, tanto è facile decidere di partire e muoversi in tutto il pianeta. Quando i treni Rovos Rail hanno iniziato il loro servizio, un viaggio era anche una avventura affascinante, a tratti misteriosa, spesso emozionante. Ed è proprio questo che i passeggeri Rovos Rail vivranno: un viaggio nel tempo e nello spazio nell’atmosfera dell’epoca coloniale che permeava l’epopea delle grandi esplorazioni in Africa.

Il “Pride of America“, gioiello della flotta Rovos è considerato il treno più lussuoso del mondo ed assicura un’esperienza di viaggio davvero indimenticabile in stile d’epoca: eleganza sfarzosa, servizio discreto e gentile, cucina a cinque stelle e una selezione dei migliori vini del Sudafrica sono solo alcuni delle sue straordinarie caratteristiche che passano anche attraverso le 36 cabine lussuosamente arredate e curate nei minimi dettagli, ciascuna con il proprio bagno privato che assicurano ospitalità ad un massimo di 72 passeggeri. Per un viaggio che sembrerà uscito da un romanzo.

RVR-StationBuilding2-LRes

Sette itinerari per scoprire l’Africa del sud

Rohan Vos, titolare e fondatore di Rovos Rail, accoglie tutti i passeggeri alla partenza nel lounge della stazione privata Rovos di Pretoria: da quando, nel 1989, ha cominciato ad acquistare locomotive e carrozze d’epoca per ristrutturarle, gli itinerari disponibili si sono moltiplicati fino ai sette attuali che possono durare da tre giorni a due settimane.

I percorsi si snodano attraverso scenari di bellezza incomparabile come la riserva di Mpumalanga, le Cascate Vittoria nello Zimbabwe, i paesaggi desertici della Namibia o quelli lussureggianti della regione sudafricana di Kwazulu-Natal, spingendosi attraverso lo Zimbabwe e lo Zambia fino a Dar Es Salaam, in Tanzania, e ancora percorrendo la magnifica Garden Route lungo la costa di Città del Capo.

E per non rompere l’incantesimo e dover tornare sulla macchina del tempo troppo presto, il viaggio può essere prolungato in una delle quindici lussuose guesthouse Rovos situate lungo la costa – punto di osservazione ideale anche per avvistare le balene – nei pressi di Città del Capo, tutte rigorosamente in stile vittoriano.


Anna Invernizzi

Con cinque figli non ci si annoia mai, ma dove lo trovo il tempo di scrivere? Semplice: basta avere passione, curiosità, inventiva e… un marito molto paziente!