Cosa fare e cosa vedere a Francoforte durante l’estate 2017

 

Il sole e la spiaggia, i piatti tipici e la proverbiale birra, la musica, la cultura, le atmosfere affascinanti sia di giorno che di notte, in un clima perfetto per trascorrere nel massimo comfort i più caldi mesi estivi. Tutto questo, e molto altro ancora, è Francoforte, la splendida città tedesca sull’affascinante fiume Meno, che non aspetta altro che i numerosissimi visitatori che la sceglieranno anche quest’anno per una vacanza a 360° gradi, capace di coniugare le esigenze di tutti e a tutte rispondere al meglio.

In estate Francoforte è un a città in pieno fermento, dove le bellezze naturali ed i luoghi più suggestivi della città sono accompagnati da una ricchissima offerta di appuntamenti culturali e gastronomici in grado di rendere veramente speciale una vacanza nella città che costituisce il cuore finanziario ed economico della Germania. Se dunque l’idea di trascorrere sul Meno un periodo delle vostre vacanze nell’estate 2017, non avete che l’imbarazzo della scelta in merito a cosa fare e cosa vedere a Francoforte.

Il fascino di un tramonto sul fiume

Una splendida terrazza sul fiume, ritenuta la più bella di tutta la Germania: per parlare dei luoghi più suggestivi di Francoforte non si può che partire da qui, dalla Long Island Summer Lounge, uno scenario esclusivo dove assaporare una sfiziosa cucina di strada e lasciarsi coccolare dalle serate estive di Francoforte. Oppure si può optare per la Strandbar & Biergarten Niddastrand, la sabbiosa spiaggia sul fiume dove giocare a beach volley, farsi accarezzare dalla brezza, ammirare il tramonto e magari sorseggiare un tradizionale sidro. Per una cena più “impegnata” ecco l’opportunità del ristorante Oosten e della sua terrazza affacciata su un grande parco, del raffinato Yacht Club affacciato sull’acqua o del Merals Dönerboot, una barca-ristorante specializzata in piatti tipici dell’Anatolia.

Francoforte: la città dei Festival

Francoforte è soprattutto la città dei festival e delle manifestazioni di piazza. Ce ne sono di ogni tipo e per ogni gusto. Per esempio, il Freilichtfestivals è una delle più consolidate e tradizionali manifestazioni di teatro all’aperto dell’intera Germania che ogni anno attira a Francoforte numerosi appassionati del genere. Si tratta di un grandissimo contenitore che si snoda lungo due mesi di appuntamenti dal 30 giugno al 20 agosto.

Lo Stoffel è invece uno dei più grandi festival della zona con un ricco programma – dal 14 luglio al 12 agosto – di spettacoli, mostre ed intrattenimento che contempla anche appuntamenti per famiglie e bambini. Alla musica è invece dedicato il Sommerwerft, mentre il Poetry Slam è un emozionante raduno di acrobati.

Non mancano le fiere tradizionali che punteggiano i diversi quartieri nei mesi estivi, come il Mainfest a Romerberg o l’Apfelweinfestival, un tipico appuntamento in cui il protagonista è il sidro, il vino di mele che costituisce una delle più antiche tradizioni della zona.


Anna Invernizzi

Con cinque figli non ci si annoia mai, ma dove lo trovo il tempo di scrivere? Semplice: basta avere passione, curiosità, inventiva e… un marito molto paziente!