The Camber da Malìparmi a Milano

 

Che la moda e il cibo siano un connubio ricco di creatività e passione è ormai cosa nota, ne ho avuto ulteriore conferma durante l’evento organizzato nel negozio di Malíparmi a Milano dov’è stato presentato il crumble speziato dello chef di Eataly Enrico Panero.

Focus dunque sulla stratificazione fashion-gourmet, non solo delle stupende sciarpe fantasia appoggiate sui morbidi cappotti a loro volta abbinati alle borse in pelle naturale, fiore all’occhiello di Malíparmi, ma anche del gelèe di lamponi liquefatto sulla bavarese, morbidamente appoggiata sul pan di spagna al thè matcha e ricoperto infine di coloratissimi fiori.

Una serata divertente e all’insegna di dolcissimi strati di made in Italy, gli #sweetmaliparmilayers, per celebrare l’eccellenza italiana nei campi indiscussi della moda e del cibo.

Girando per l’affollatissimo negozio di via Solferino veniva voglia di provare tutti gli accessori multicolor, dal tronchetto oriental patch alla borsa “Virginia” declinata nelle versioni del verde pavone, del marrone corteccia e nera, o appunto ricamata Suzani con stampa a fiori ispirata alle nuance del Tibet.

Fra un assaggio di crumble e di cannolo croccante di cous cous, studiato per gli amanti del salato, siamo tutti rimasti entusiasti dalla meticolosa descrizione dello chef Panero sui passaggi per realizzare queste due golose chicche stagionali.
Se volete dare un’occhiata anche alla collezione A/I 15/16 Aurora di Malíparmi cliccate qui!

Patrizia Saolini è su Instagram @patriziasaolini


Patrizia Saolini

Esperta di moda e costume con esperienza ventennale in aziende del lusso internazionali. Per Junglam.com firma il blog The Camber by Patrizia Saolini e partecipa alle maggiori fashion week mondiali come corrispondente estera e style coach.