Scottature solari: rimedi naturali

Quando arriva l’estate uno dei nostri principali obiettivi è quello di raggiungere una bella e naturale abbronzatura. È fondamentale però prendere la tanto rinomata “tintarella” in modo corretto e intelligente, è molto importante per la nostra salute e soprattutto se non abbiamo intenzione di rovinarci quella tanto attesa vacanza al mare.

Se prendiamo il sole in modo sbagliato possiamo incappare in fastidiosi problemi che potrebbero comportare problemi più o meno seri sulla nostra pelle: da semplici arrossamenti, a scottature fino a pericolosi eritemi.

Bastano pochissimi accorgimenti per evitarli. Innanzitutto la cosa più importante è usare creme solari con alta protezione (SPF 50) almeno nei primi giorni, per poi scendere un pò di gradazione, ma mai esporsi al sole senza una dovuta protezione. Evitare di prendere il sole nelle ore più calde (dalle 11 alle 16 circa), dove la crema solare non è sufficiente per proteggere la nostra pelle dal sole intenso. Idratarsi molto, bere acqua in modo costante è fondamentale per evitare scottature. Inoltre, indossare un cappellino e occhiali da sole con lenti protettive, sono piccoli accorgimenti che ci aiutano a prevenire molti problemi.

Se però vi siete ormai scottati e non sapete cosa fare per alleviare il fastidio seguite i nostri consigli. Ecco alcuni rimedi naturali per le scottature solari.

Rimedi naturali scottature: patate

Le patate posseggono rinomate proprietà antinfiammatorie e decongestionanti, sono quindi un ottimo rimedio naturale da applicare sulla pelle in caso di scottature solari. Come fare? Tagliate a fette una patata e applicate queste sulle parti scottate. Lasciate agire per una mezz’ora circa e sentirete un’immediata sensazione di freschezza e sollievo.

Rimedi naturali scottature: aloe vera

aloe vera

Questa pianta ha note proprietà rinfrescanti e decongestionanti. Preparate il gel all’aloe vera e dopo averlo riposto in frigorifero per almeno un’ora, spalmatelo sul vostro corpo proprio come una normale crema. Vi aiuterà ad alleviare il bruciore e gli arrossamenti e vi donerà un’ immediata sensazione di freschezza.

Rimedi naturali scottature: miele

Anche il miele è un ottimo rimedio per le scottature. Con le sue proprietà antiossidanti e antibatteriche, favorisce la guarigione rigenerando la pelle più velocemente. Ricoprire le parti interessate dalle scottature con del miele, creando uno strato abbastanza alto e spalmalo con una paletta in legno. Per avere un effetto maggiore ricopri la zona con della pellicola o con della garza antiaderente.

Rimedi naturali scottature: olio d’oliva e albume

Sia l’uovo che l’olio d’oliva hanno importanti proprietà lenitive. Cuocendo in un pentolino a fuoco baso l’albume di due uova con dell’olio di oliva, otterrete un composto omogeneo. Dopo averlo fatto raffreddare, spalmatelo su tutto il corpo come una crema.


Valentina Vanzini

Ironica e autoironica, romana Doc, ho una laurea cum laude in Informazione e Sistemi Editoriali e un master in Didattica della Shoah, ma soprattutto una passione sfrenata per la scrittura. Dopo uno stage all’ufficio stampa del Ministero dell’Agricoltura, ho collaborato con “Quale Computer”, tenendo una rubrica sulle nuove tecnologie e le app, e con diversi magazine online. Attualmente sto per pubblicare una serie di articoli sulla rivista internazionale della Fondazione Auschwitz di Bruxelles. Adoro i romanzi rosa (ma non sono romantica!), gli animali e sono un’esperta nel settore beauty, food e lifestyle.