EN IT

Vacanze in primavera: cosa fare in Italia

Le migliori mete per una vacanza di primavera in Italia.

Vacanze italiane

Voglia di un picnic, bei monti, sole, aria fresca? L’Italia è piena di splendidi luoghi da visitare! Tra mare, montagna, colline e pianure, avete solo l’imbarazzo della scelta. Approfittate del tepore primaverile per una gita all’aria aperta, scoprendo il fascino di queste mete low cost.

Valle di Ledro – Trentino Alto-Adige

Se avete voglia di una camminata in montagna, ma senza faticare troppo, la Valle di Ledro offre una gran varietà di percorsi da trekking ed escursionismo per gente di tutte le età. Ideale per le famiglie con bambini. Tutte le informazioni sul sito ufficiale della Valle di Ledro.

Parco dei Mostri di Bomarzo – Lazio

Un suggestivo parco popolato da mostri dei pietra, ai piedi di una cittadina medievale. Realizzato dall’architetto Pirro Ligorio, il giardino è diventato una famosa meta turistica, fonte di ispirazione per artisti e poeti di tutto il mondo. Un luogo incantato in cui passeggiare in mezzo al verde, lasciandosi stupire da creature bizzarre e angoli incantati.

Perugia Flower Show – Abruzzo

All’interno dei Giardini del Frontone si tiene ogni primavera il Flower Show, esclusiva fiera dedicata ai fiori più esotici e alle piante più belle. L’abbondanza di lezioni dimostrative e laboratori creativi lo rendono ideale per grandi e piccini.
Maggiori info sul sito ufficiale del Perugia Flower Show.

L’Infiorate di Noto – Sicilia

In occasione delle celebrazioni del Corpus Domini, la piccola città di Noto si copre di tappeti floreali finemente decorati. Una tradizione unica e deliziosamente barocca.

Ostuni – Puglia

Forse fa ancora troppo freddo per un bagno in mare, ma le temperature sono abbastanza miti per una bella camminata in spiaggia. Perché non esplorare allora le spiagge di Ostuni, il borgo più bianco d’Italia? Il suo centro storico medievale, ricoperto di calce biancastra, brilla come un gioiello sulla riva di una costa nominata tra le più pulite della nostra penisola.


Giada Zavarise

Ex studentessa della Scuola Internazionale di Comics, attualmente impegnata nella difficilissima impresa del vivere scrivendo Cose. Quando non scrivo su Junglam leggo fumetti, bevo tè, gioco di ruolo e imparo fatti inutili su animali bizzarri.