Come faremo senza il terzo Sex and The City?

Purtroppo è tutto vero: Sex and The City 3 è stato ufficialmente cancellato. Come riuscire a riprenderci dalla delusione di non vedere più le nostre quattro amiche preferite in una nuova avventura? Non ci resta che buttarci nelle maratone delle vecchie puntate e dei primi due film… Siete curiosi di scoprire che cosa è andato storto? Continuate a leggere per scoprirlo.

Il terzo film di Sex and The City non si farà a causa di Samantha

Sembrava tutto pronto per la realizzazione del terzo capitolo cinematografico di uno dei più grandi fenomeni degli anni ’90 ambientato a New York, Sex and The City. Eppure, a quanto pare, il tanto atteso nuovo film non s’ha da fare.

Cosa è successo? Parrebbe proprio che sia stata Kim Cattrall, l’esplosiva Samantha Jones, a far saltare gli accordi che parevano in punto d’arrivo. A dare l’amaro annuncio è stata Sarah Jessica Parker, la mitica Carrie Bradshaw, durante un’intervista e non nasconde la sua delusione.

Per quale motivo si è arrivati alla cancellazione proprio quando sembrava, almeno formalmente, tutto pronto per dare inizio ai lavori?

Il motivo starebbe nelle richieste avanzate dalla Cattrall, stando a quanto riportato dal Daily Mail. L’interprete di Samantha avrebbe preteso che la sua partecipazione alla pellicola fosse vincolata alla lavorazione di altri film in cui avrebbe dovuto svolgere il ruolo di protagonista. La casa di produzione, la Warner Bros., non ha evidentemente accettato.

Non sono mancate le reazioni accese dei fan su Twitter che si sono divisi tra i sostenitori della decisione dell’attrice e chi è rimasto irrimediabilmente deluso.

Un rammarico che Sarah Jessica Parker non ha esitato a esprimere. Sono ben noti agli appassionati di gossip i rapporti più che tesi che sono intercorsi tra lei e Kim Cattrall durante le riprese di Sex and The City, ancora ai tempi della serie TV. La tanto chiacchierata lite sarebbe avvenuta durante l’ultima stagione, a causa del compenso più alto ricevuto da Sarah Jessica Parker, e sempre una disputa attorno al denaro sarebbe avvenuta anche durante le riprese del film.

Tuttavia, le protagoniste della vicenda hanno sempre smentito i rumors, dichiarando la loro reciproca stima e amicizia.

Un post condiviso da Sex & the City 🍸 (@sex_and_the_city_official) in data:

Che fine hanno fatto le protagoniste di Sex and The City

Le quattro protagoniste di Sex and The City non sono di certo rimaste ancorate al passato. Com’è cambiata la loro vita dopo la serie cult che le ha rese delle vere e proprie icone in tutto il mondo?

Sarah Jessica Parker deve aver condiviso la passione del suo alter ego per le scarpe, dato che ha lanciato una sua propria linea di calzature di grandissimo successo, la SJP Collection. Non solo gli amati tacchi a stiletto che hanno reso celebre lo stile di Carrie, durante l’ultima collezione Sarah Jessica Parker ha lanciato anche le sue prime sneakers.

Che dire poi di Cynthia Nixon, l’interprete di Miranda? A quanto pare ha davvero rivoluzionato la sua vita, e non solo perché non ha più i suoi famosi capelli rosso fuoco. Stando a fonti attendibili, l’attrice potrebbe correre per la carica di governatore di New York.

E se Kim Cattrall è intenzionata a proseguire la propria carriera di attrice senza rimanere ancorata al ruolo di Samantha, Kristin Davis, alias Charlotte, non nasconde il fatto che adorerebbe tornare a mettere i panni del suo storico personaggio.

Photo: @sex_and_the_city_official


Francesca Merlo

Sempre curiosa e con voglia di conoscere cose nuove, dopo un dottorato in medievistica mi sono tuffata nel mondo del beauty e della moda. Leggo tanto e di tutto; mi piace scrivere, il tè, la musica metal, i vecchi film, girovagare per musei e scattare foto qua e là.