New Spring: l’installazione di COS x Studio Swine al Salone del Mobile

Il londinese Studio Swine ha collaborato con COS per presentare la sua più recente installazione artistica. L’architetto giapponese Azusa Murakami ha ideato, lavorando fianco a fianco con Alexander Groves di Studio Swine un’opera su larga scala, tra scultura e natura.

L’installazione sarà visitabile presso il Cinema Arti di Milano, e introdurrà gli ospiti ad un’esperienza immersiva e multisensoriale che prende il nome di “New Spring”. Il concept artistico veicola un messaggio dal sapore ottimistico che si mescola a un’idea straordinaria di rinnovamento proveniente dalla classicità dei simboli stagionali.

L’obiettivo è quello di stupire gli avventori “incapsulando le emozioni di una vita in un singolo istante“, diffondendo un’atmosfera di gioia e vitalità.

Siamo stati ispirati dalla ricercatezza dietro ai progetti dello Studio Swine e ora siamo davvero emozionati all’idea di presentare al mondo ‘New Spring’. Spero che quest’idea possa catturare l’immaginazione di chi vi farà visita,” ha dichiarato Karin Gustafsson, direttore creativo di COS.

Raccogliendo l’ispirazione a piene mani dal Sakura Festival del Giappone, New Spring è incentrata su sculture focali capaci di emettere fiori di nebbia che, a contatto con la pelle, evaporano dopo qualche secondo di sospensione.

New Spring sarà accessibile dal 4 al 9 aprile, in occasione del Salone del Mobile di Milano 2017, presso il Cinema Arti.

COS-x-studio-swine-milan-design-week-2017


Agata Maini

Scrittrice per passione e per necessità, trascorro le mie giornate tra una lettura e un articolo. Coltivo molte passioni, tra cui quella dei videogiochi, le serie TV e i tarocchi. La moda è l'arte dei nostri tempi, e nonostante il mio stile personale sia perlopiù vintage, amo le sfilate d'alta moda e la loro stravaganza.