Modelle curvy: le più famose e i volti nuovi che cambiano la moda

Il fashion system, si sa, è governato da regole precise e severe, ma i canoni estetici non sono altrettanto inflessibili e da qualche anno ormai assistiamo a nuovi modelli di bellezza che promuovono la diversità e l’inclusione. Pensiamo al trend del non-gender nelle ultime collezioni prêt-à-porter viste sfilare anche sulle passerelle, e pensiamo alle modelle curvy, le cui forme generose e morbide vengono sempre più apprezzate e valorizzate dalle case di moda che vogliono farsi portatrici di valori positivi e più vicini ai consumatori.

In America soprattutto, il mondo plus-size è una realtà concreta e sono numerosi i brand dedicati a questa fascia di clienti; tra tutti, la catena di abbigliamento curvy Lane Briant si è distinta per le sue campagne forti come #PlusIsEqual, #ThisBody e #ImNoAngel, quest’ultima celebre per aver reagito in risposta al modello di bellezza proposto dagli irraggiungibili Angeli di Victoria’s Secret.

Modelle curvy famose

Ma la sensualità e la bellezza non si possono ridurre a un fatto di taglie. A dimostrarlo sono modelle curvy famose come Ashley Graham, Candice Huffine, Robyn Lawley e tutte le più note di cui vi abbiamo già parlato. In Italia le abbiamo conosciute per la storica copertina che Vogue nel 2011 ha dedicato alle “belle vere“, dove Steven Meisel ha immortalato proprio Robyn Lawley, Tara Lynn e Candice Huffine, modelle curvy hot e statuarie.

Modelle curvy: taglie e misure

Le modelle curvy indossano taglie che vanno dalla 42 in su, con proporzioni rese armoniche anche grazie all’altezza. Solitamente, infatti, l’altezza minima per una modella è di 175 cm, ma le eccezioni non mancano: tra le modelle curvy famose c’è chi annovera anche la regina del burlesque Dita Von Teese che dall’alto dei suoi 166 cm e alla bellezza di 45 anni conserva più che mai intatto il suo fascino da femme fatale.

Vediamo quali sono i volti che si stanno facendo conoscere tra le modelle curvy.

Vanessa Incontrada

Attrice, modella e presentatrice, la bella spagnola naturalizzata italiana è stata testimonial per Zalando nel 2015 e per linee di abbigliamento curvy come Persona dal 2010 al 2013 ed Elena Mirò nel 2016 e 2017, cimentandosi anche come designer dell’ultima collezione PE 2017 per il marchio di Alba.

Jordyn Woods

Tra le best friends di Kylie Jenner, la giovane Jordyn Woods ha solo 20 anni e ha già intrapreso la sua carriera come modella plus-size, curando anche una collezione di abbigliamento curvy per il brand Boohoo. Da millenial qual è, sta scalando le vette di Instagram con oltre 3 milioni di folloewr in rapido aumento. Di certo essere amica della giovane di casa Kardashian ha dato il suo contributo…

Alessandra Garcia

Il suo nome completo è Alessandra Garcia Lorido ed è la bella figlia dell’attore Andy Garcia. In Italia Alessandra si è fatta conoscere al grande pubblico solo di recente, quando è stata protagonista della campagna Autunno/Inverno 2016-2017 di Marina Rinaldi.

Precious Lee

Precious Lee è la prima modella plus-size di colore a comparire sulle pagine di Vogue America. All’inizio della sua carriera, il suo agente le consiglia di cambiare nome scegliendo qualcosa che fosse più “mainstream”, ma la giovane decide di intraprendere la sua strada senza rinunciare a ciò che la rende unica e diversa, dalla taglia fino al nome. Ha partecipato alla campagna #ImNoAngel e #PlusIsEqual di Lane Bryant.

Georgia Pratt

Georgia Pratt viene dalla Nuova Zelanda dove ha lavorato come fashion designer prima di diventare una modella curvy, arrivando anche a sfilare alla Fashion Week di New York per Christian Siriano. Georgia ha potuto così vedere da vicino entrambe le facce dell’industria della moda, senza mai rinunciare al suo desiderio di disegnare vestiti che lei per prima ami indossare. Tra le sue ultime collaborazioni c’è proprio una collezione – “Tria”, lanciata lo scorso anno – disegnata per il brand Universal Standard insieme alle colleghe Candice Huffine e Katy Syme.

Katy Syme

Capelli rossi e pelle diafana, l’inglese Katy Syme ha calcato le passerelle di New York per brand come Chromat e H&M Studio, per il quale ha sfilato anche anche a Parigi lo scorso febbraio con la collezione Spring/Summer 2017. È stata protagonista della campagna dell’autunno 2016 di H&M.

Denise Bidot

Di origine portoricana, Denise Bidot ha iniziato come make-up artist e si è trovata presto a lavorare come modella curvy per marchi quali Levi’s e Forever21. Nel 2015 è stata protagonista della campagna “Beach Body. Not Sorry” del brand di costumi da bagno Swimsuits for All. Da 8 anni è felicemente mamma di una bambina di nome Joselyn.

Naomi Shimada

Ha origini giapponesi, è cresciuta in Spagna e oggi vive tra Londra e New York: Naomi Shimada, 29 anni, è modella per la linea activewear di Nike, è attivista e filmmaker appassionata di documentari e collabora con un collettivo femminile di giovani story teller, Page She. Lo scorso anno ha partecipato al video “Incredible Machines” per la campagna di intimo firmata Selfridges.

Iskra Lawrence

Inglese, classe ’90, alta 1,75 cm, nuotatrice a livello agonistico nazionale, Iskra Lawrence nonostante la giovane età fa parte del mondo della moda da ben 13 anni. Ha sfilato alla New York Fashion Week per Chromat e lavora soprattutto come modella di intimo per la linea Aerie di American Eagle Outfitters e Adore Me. Iskra è anche ambassador per la National Eating Desorders Association e contributor del magazine Self. Non permette che nessuna delle sue foto condivise su Instagram vengano ritoccate in alcun modo.

 


Irene Lodi Rizzini

Esperta di moda e laureata in letteratura, collabora con Junglam fin dagli esordi, proseguendo l'esperienza di editing e coordinamento in redazione maturata in molteplici anni di lavoro sul web.