Hive Tattoo Art Gallery: a Milano il più grande hub italiano del tatuaggio

Sono convinti che il tatuaggio sia una forma d’arte da praticare ai massimi livelli, senza sconti. Per questo hanno creato un luogo dove chi ha il loro stesso entusiasmo e la voglia di portare idee nuove possa esprimere al meglio la propria creatività, sperimentare, evolversi. Con serietà. Loro sono Luigi Marchini, Andrea Lanzi, Lorenzo Di Bonaventura, Fabio Onorini: quattro tatuatori professionisti, quattro amici, che il primo ottobre hanno inaugurato a Milano, in via Pirano 9, Hive Tattoo Art Gallery, il più grande hub italiano del tatuaggio.

Hive Tattoo Art Gallery: l’arte del tatuaggio fra stili diversi

Il logo di Hive Tattoo Art Gallery

Il logo di Hive Tattoo Art Gallery

L’hub è grande 250 mq, ha 8 postazioni tattoo dove ce n’è per tutti i gusti – e in fatto di tattoo i gusti e le tendenze sono davvero tante.

Il team di professionisti messo in piedi dai fondatori è specializzato negli stili più diversi: tatuaggi maori e tribali, “realitional” (i realistici tradizionali e colorati), realistici in bianco e nero, tatuaggi “tradizionali americani” (il cuore trafitto, per intenderci), e molto altro.

Lo scopo non è solo quello di metterci l’arte, ma anche l’occhio clinico, e la psicologia: saper indirizzare i clienti e, se necessario, scoraggiare (il tatuaggio con l’emoticon no, dai..!).

Hive Tattoo Art Gallery: i piercing, la galleria, il laboratorio

I fondatori di Hive Tattoo Art Gallery hanno realizzato un hub catalizzatore di arte e cultura. Un “alveare“, come hanno voluto chiamarlo, dove non si troveranno solo tatuatori e tatuaggi, ma anche un piercing lounge in collaborazione con Wildcat, marchio tedesco leader mondiale di gioielli per piercing, una galleria e un laboratorio artistico. La galleria ospiterà ogni mese opere di artisti emergenti. Il laboratorio artistico sarà aperto a studenti e organizzerà workshop sull’incisione, sulla pittura e sul tatuaggio.


Francesca Antonazzo

Giornalista nata e cresciuta in radio, autrice video specializzata nella comunicazione corporate, appassionata di scrittura in tutte le sue forme. Per Junglam è redattrice moda, beauty e lifestyle.