EN IT

Cosa vedere a Roma durante Altaroma 2017

Marco D’Amico, Marco Grisolia e Antonio Panella – Clorofilla

Moda, fotografia e territorio dialogano e si contaminano l’un l’altro in Clorofilla, iniziativa che Altaroma 2017 ha accolto nel suo programma InTown e che si è svolta negli spazi della Monitor Gallery di Roma. La serie fotografica di Marco D’Amico, la capsule collection seasonless di Marco Grisolia e gli elementi botanici a cura di Antonio Panella si fondono diventando una sorta di riserva naturale contemporanea. Uomo e Natura interagiscono nello scorrere ciclico del tempo, dall’alba attraverso il crepuscolo fino alla notte, disegnato dalla luce e simbolicamente ribadito dai colori. La performance musicale di John B. Arnold accompagna e racchiude l’esposizione.

Filippo Laterza – The Power of Colors

Il potere dirompente dei colori di Henri Matisse ispira la collezione Fauve Couture di Filippo Laterza, presentata nel calendario di Altaroma InTown 2017 e ospitata nei locali della Galleria Mucciaccia.I 15 outfits sartoriali creati dal giovane couturière reinterpretano il breve ma intenso periodo fauvista tramite contrasti cromatici tra rosso scarlatto e rosso vermiglio, glicine e malva, giallo lime e blu Kline espressi su tessuti come il mikado di seta pura e il raso. le fragranze di Dr. Vranjes Firenze accompagnano alla scoperta della creatività non convenzionale di Filippo Laterza.

Fondaco concept store

Altaroma 2017 Fondaco

@fondacoroma

Sempre per Altaroma InTown, l’8 luglio è stato presentato Fondaco, concept store dove è possibile non soltanto guardare e comprare opere di artisti internazionali, design del xx secolo, arredi, libri, cibo, musica, abiti e gioielli, ma anche soggiornare nelle tre suggestive suite e prendersi cura del proprio corpo e della propria mente nella day spa. Il concept store che sarà ufficialmente aperto al pubblico a settembre, è un’operazione imprenditoriale e culturale nata grazie alle sinergia tra architetti, designer e creativi di tutti i tipi.


Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.