Cannes 2017: i look più belli sul red carpet finale

Si è conclusa il 28 maggio la 70esima edizione del Festival di Cannes e i vincitori della Palma D’Oro hanno richiamato l’attenzione di tutti gli obiettivi affollati sulla croisette.

Monica Bellucci è stata la madrina della cerimonia di premiazione, una vera femme fatale in abito  a sirena nero riccamente decorato firmato Dolce & Gabbana; l’attrice italiana non si è risparmiata e in uno slancio di sentita partecipazione ha baciato il presidente della giuria Pedro Almodovar. La bella Monica ha così aperto e chiuso il festival con un bacio – il primo è stato proprio all’apertura della kermesse con il suo partner Alex Lutz, attore francese più giovane di ben 14 anni.

Joaquin Phoenix, premiato come miglior attore per la sua interpretazione in “You Were Never Really Here”, ha ritirato il premio in abito elegante, papillon e… sneakers Converse, celando un velo di imbarazzo dietro agli applausi fragorosi della platea.

Una commossa Diane Kruger, con gli occhi che brillavano di lacrime, ha ritirato il premio come miglior attrice per la sua parte (recitata in tedesco) nel film “In the Fade”. Elegantissima in abito nero lungo con spalle nude e maniche arricciate di Jonathan Simkhai.

Nicole Kidman ha lasciato il segno in questa edizione del festival, sia per i suoi look straordinari che per la sua assenza proprio alla serata finale, quando non si è potuta presentare per ritirare il premio del 70esimo anniversario a lei riservato.

Su questo ultimo red carpet anche le due giurate Jessica Chastain, in un abito candido di Zuhair Murad Couture impreziosito da un ricamo rosso, e Fan Bingbing in un sontuoso abito Atelier Versace.


Redazione Junglam

La Redazione di JunGlam è un team dinamico alla continua ricerca di idee e tendenze. Caratteri molteplici e concept cosmopolita con uno sguardo speciale alle eccellenze del Made in Italy.