Runa Ray alla NYFW SS18 con una collezione eco-fashion

La collezione Primavera/Estate 2018 di Runa Ray non è solamente ispirata alla natura, alle foreste e ai fiori dell’Asia sudorientale, ma l’ambiente trae direttamente beneficio dai suoi capi, dal momento che la stilista indiana segue una filosofia attenta alla sostenibilità, usa esclusivamente colori e tessuti naturali e si muove nel mondo dell’eco-fashion.

#Botanical #runaray #sustainablefashion @nyfw spring summer 2018 @swothockey

Un post condiviso da Runa Ray (@runaray) in data:

Sulla passerella della New York Fashion Week Runa Ray ha fatto sfilare una collezione SS 2018 minimalista e dalla vestibilità rilassata che, tramite le rouches e le pieghe presenti in molti dei capi della collezione, vuole mostrare al mondo che è possibile realizzare vestiti ricercati anche senza sprecare materiale. La texture morbida e preziosa della seta, il taglio scivolato dei capi in cotone di bambù, le tonalità neutre e i ricami, impreziositi da tagli e pietre dure, sottolineano con decisione il tema di una bellezza naturale ed ecologicamente sostenibile.

#runaray @nyfw #sustainablefashion #banana fiber#handembroidery

Un post condiviso da Runa Ray (@runaray) in data:

La moda uomo, che Runa Ray ha introdotto nel suo show quest’anno per la prima volta, è ispirata ai capi tradizionali degli agricoltori dei Paese dell’Asia sudorientale: i pantaloni morbidi, le camicie con il collo ampio e i colori della terra come le tonalità più scure del verde e del marrone sembrano fatti appositamente per aprire un canale di comunicazione tra New York e l’India rurale.


Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.