Anteprima look Green Carpet Fashion Awards 2017

In occasione della settima della Haute Couture di Parigi, la fondatrice e direttore creativo di Eco-Age Livia Firth insieme al presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana Carlo Capasa hanno selezionato i cinque finalisti di CNMI Green Carpet Talent Competition, una sezione dei Green Carpet Fashion Awards, il primo evento italiano costruito sui valori della moda sostenibile, che si terrà il prossimo 24 settembre a Milano nella prestigiosa location del Teatro alla Scala.

Lo scorso mese di giugno erano stati svelati i nomi dei dieci giovani semi-finalisti che davanti alla giuria composta dagli stessi Capasa e Firth – oltre che da Desirée Bollier (ceo Value Retail) e altri protagonisti del fashion system come Sara Sozzani Maino (Head of Vogue Talents e Deputy Editor-in-chief, Vogue Italia) e Mira Duma (ceo e founder Fashion Tech Lab) – hanno presentato un look unico in grado di esaltare creatività, innovazione e artigianalità Made in Italy, in linea con i principi di sostenibilità del Green Carpet Challenge.

Nella gallery osserviamo i look dei dieci semi-finalisti, tra i quali ci sono anche i cinque finalisti scelti che verranno resi noti il 24 settembre durante la Fashion Week di Milano.


Irene Lodi Rizzini

Esperta di moda e laureata in letteratura, collabora con Junglam fin dagli esordi, proseguendo l'esperienza di editing e coordinamento in redazione maturata in molteplici anni di lavoro sul web.