Usi e proprietà del Tea Tree Oil

Arriva dall’altra parte del mondo, ha tanti impieghi e numerosi benefici. Di che cosa stiamo parlando? Del Tea Tree Oil.

Scoprite qui cos’è, le sue proprietà e gli usi che se ne possono fare in ambito cosmetico e non solo!

Tea Tree Oil: cos’è

Tea Tree Oil Naissance 100% puro

Tea Tree Oil Naissance biologico

Il Tea Tree Oil è l’olio essenziale che si estrae dalle foglie della Melaleuca alternifolia, una specie arborea della famiglia delle Mirtacee originaria dell’Australia. La pianta è nota anche come “Albero del Tè” o “Tea Tree Oil”. Tale nome le è stato attribuito da James Cook, dopo che l’esploratore ha scoperto che poteva essere utilizzata per preparare una bevanda simile a un tè speziato.

Gli aborigeni utilizzano da sempre il Tea Tree Oil come rimedio naturale per curare la tosse, il mal di testa, le ferite e le lesioni della pelle, ricavandolo dalle foglie messe a macerare in acqua.

A livello industriale, il Tea Tree Oil è ottenuto perlopiù per estrazione in corrente di vapore e viene venduto in botticini di vetro di colore scuro, per preservarne caratteristiche e proprietà. Ha un odore simile a quello della naftalina e un sapore forte e pungente.

Il Tea Tree Oil biologico proviene da piante coltivate secondo i disciplinari dell’agricoltura biologica e presenta sulla confezione la relativa certificazione di un organismo di controllo.

Tea Tree Oil: usi e proprietà

Tea Tree Oil Kräuterhaus Sanct Bernhard 100% puro

Tea Tree Oil Kräuterhaus Sanct Bernhard biologico

Il Tea Tree Oil puro è un antisettico, un antimicotico, un antibatterico e un antivirale. Inoltre, possiede proprietà detergenti e deodoranti. Per questa ragione, trova diverse applicazioni in ambito cosmetico.

Per fare guarire rapidamente un brufolo, basta applicarne una goccia con un cotton fioc sull’area interessata. Se è la la pelle del corpo a essere grassa, è possibile addizionarlo alla crema abituale per combatterne la tendenza comedogenica.

Il Tea Tree Oil è ideale anche per contrastare i cattivi odori e per curare le micosi. Aggiungerlo all’acqua del pediluvio è un modo perfetto per prendersi cura dei piedi, soprattutto se si frequentano piscine e/o palestre e d’estate. Inoltre, mescolato allo shampoo, è un ottimo antiforfora.

A di fuori dell’ambito cosmetico e in uno più prettamente curativo, il Tea Tree Oil può essere usato per contrastare l’insorgenza dell’herpes labiale o farlo regredire rapidamente, come colluttorio (per coadiuvare la cura di afte e placche), per portare sollievo in caso di punture di zanzare e piccole scottature, per eliminare i pidocchi e come antinfiammatorio in caso di mal di gola (mescolato a miele o ad acqua e zucchero).

In tutti i casi, è importante non esagerare con le dosi. Il Tea Tree Oil è un olio essenziale e come tale i principi attivi sono altamente concentrati. Bastano una o poche gocce (applicate direttamente o diluite in olio vegetale, acqua oppure in creme e detergenti) perché faccia effetto. Per la stessa ragione, il suo uso deve essere limitato nel tempo.

Infine, è consigliabile non utilizzarlo sui bambini piccoli.

Tea Tree Oil puro biologico: i prodotti da non perdere

Tea Tree Oil Now 100% puro

Tea Tree Oil Now biologico

Il Tea Tree Oil è utile e versatile. Solitamente viene commercializzato puro ed è consigliabile sceglierne uno certificato biologico per essere certi che non contenga sostanze dannose per l’organismo e che sia stato prodotto nel rispetto dell’ambiente.

Naissance , Allegro Natura , Now , Satin Naturel  e BIOEARTH  propongono olio essenziale puro 100% biologico di Tea Tree Oil, così come Alkemilla, Kräuterhaus Sanct Bernhard, Biomeda e Qualiterbe (certificato vegan). La versione di Mystic Moments  è al profumo di limone e quella di Organic Health  è mescolata con olio di mandorle.

Invece, sono prodotti a base di Tea Tree Oil le saponette Greenatural , il gel di Aloe Vera e Tea Tree Oil di BIOHERTH  e il detergente viso Dr. Organic.


Silvia Artana

Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, ha conseguito un Master in Divulgazione Scientifica e ha mosso i primi passi nell'editoria occupandosi di scienza e tecnologia. Oggi scrive di moda, bellezza, benessere, lifestyle, cinema e TV per diversi magazine digitali e svolge attività di copywriting e storytelling online e offline.