Per Capodanno uno chef a domicilio

E se la scommessa per il prossimo Capodanno fosse uno chef a domicilio? La fine dell’anno si avvicina, è già cominciato il conto alla rovescia e voi non sapete ancora cosa fare per il cenone? Al ristorante o in casa, in famiglia o con gli amici? Se avete optato per la soluzione in casa, un po’ perché siete stanchi dei soliti cliché del cenone e danze allo scoccare della mezzanotte, un po’ perché guardate con più attenzione al salvadanaio, davanti a voi si spalancano due scenari. Il primo vi vede trafelati dietro i fornelli a controllare che l’arrosto non bruci, la pasta non scuocia, a preparare porzioni e a servire pietanze: voi con un diavolo per capello mentre gli invitati se ne stanno rilassati in poltrona ad aspettare che tutto sia pronto.

Per Capodanno lo chef a domicilio rassetta la cucina e si porta dietro il dj

Nel secondo scenario anche voi siete seduti a tavola con i vostri parenti e/o amici in totale relax mentre in cucina, al lavoro c’è… “un cuoco in affitto”, uno chef a domicilio che farà tutto al posto vostro. Anche per Capodanno lo chef a domicilio o “on demand” esiste, è realtà in ogni città ed è pronto a fornirvi la sua preziosa collaborazione per un San Silvestro da trascorrere in casa con i contro fiocchi. Voi non dovete pensare proprio a nulla.

Lo chef a domicilio è reperibile facilmente sul web. Molti dispongono di un proprio sito. Ci sono sia professionisti, alcuni dei quali per Capodanno o per le cerimonie in genere offrono un vero e proprio servizio di catering, sia cuochi per hobby, comunque segnalati dalle più prestigiose guide-cucina o riviste culinarie.

Lo chef a domicilio con il suo staff, si occupano proprio di tutto: dall’acquisto degli ingredienti necessari per la preparazione delle pietanze al rassetto della cucina. E i “cuochi a chiamata” non si limitano a cucinare per voi ma offrono anche servizi aggiuntivi come la mise en place della tavola, vi forniscono i camerieri per il servizio al tavolo e i sommelier per la scelta dei vini.

Addirittura ci sono delle brigate di cucina che includono fra le proprie prestazioni anche il dj per un sottofondo musicale alla vostra serata speciale.

Ma quanto costa un cuoco a domicilio? Il costo di uno ”chef all inclusive” è sicuramente concorrenziale rispetto al ristorante. Non esiste un prezzo fisso, il prezzo varierà secondo il numero degli ospiti, il tipo di menù scelto, la complessità del menù e la qualità degli ingredienti. Ovviamente il costo sale se oltre allo chef decidiate di ricorrere anche ad un aiuto chef, ad un lavapiatti o al personale per servire in tavola.

Cuoco intento a preparare dolci

Capodanno in relax con lo chef a domicilio

Chef a domicilio a Torino con menù etnici

Operano a Torino, ma anche nei dintorni, i “Cuochivolanti”: Roberta Cavallo, Davide Barbato e Patrizia Capuzzi. Si occupano di tutto: spesa, cucina, allestimento, servizio e pulizie. Per le feste propongono anche menù vegetariani ed etnici. Il piatto forte per le feste sono gli agnolotti preparati con una ricetta di famiglia, frutto di un’attenta ricerca delle carni per il ripieno (vitello, maiale e coniglio).

I costi per usufruire dei servizi dei “Cuochivolanti” durante l’anno, per un pranzo, o cena a buffet, partono da 30 euro a persona mentre per un pranzo servito con menù di terra circa 75 euro a persona.

Qui per maggiori informazioni.

Cuoco on demand a Roma e dintorni

CuocereS” è il cuoco a domicilio disponibile a Roma, Latina e Frosinone. Il budget per vederlo ai fornelli a casa vostra parte da 29 euro a persona, a seconda degli eventi. “L‘ingrediente principale che uso è l’armonia”, dice parlando di sé. Propone una cucina italiana con ricette rivisitate per l’occasione, sapori e profumi della stagione in corso. In un feedback ricevuto dopo una cena a domicilio, hanno scritto di lui: “È stato l’unico ad accettare l’evento e la “sfida” di una cena per dieci persone con una cucina decisamente piccola. È arrivato per tempo, puntualissimo, con la figlia come aiutante e ha saputo cogliere lo spirito della serata con i miei amici. Avessi potuto avrei assegnato 7 stelle”.

Per Capodanno al lavoro anche gli chef del carcere

Ci sono anche i cuochi della “Casa circondariale Lorusso e Cutugno” di Torino che aderiscono al progetto “Liberamensa” ad offrirvi un’alternativa per il vostro cenone di San Silvestro. Due menù completi per le feste da 6 portate ciascuno spaziano da 25 a 28 euro a persona, a seconda che si tratti di carne o pesce. Propongono petto d’anatra marinato con riduzione al passito e mandorle tostate all’insalatina di cappone con citronette al miele, sedano rapa e melograno, oppure paccheri al ragù di cernia, fave e zatterino, baccalà con fiori di cappero, olive taggiasche ed emulsione di pomodoro arrostito.

Per saperne di più guardate qui.

Un cuoco che pensa a tutto

All’occorrenza il cuoco pensa anche ai camerieri e al dj

Per San Silvestro sculture di verdure

Sculture di verdure, veri e propri capolavori scolpiti nella zucca o nella rapa serviti per arricchire la tavola delle feste. Sono i menù a sorpresa che ha in serbo per voi Pappi Redomante, il piccolo negozio gourmand di Torino. Pappi prepara la cena completa con l’aiuto della figlia, a casa vostra con tariffe a partire da 25 euro a persona. Per il menù delle feste propone il brasato preparato con il filetto o il girello sanato ultra tenero.

Capodanno su misura fino a 12 persone

Sandra Salerno è una delle più famose food blogger italiane. Il suo sito “Un tocco di zenzero” ha ottenuto vari premi e riconoscimenti. Sandra prepara cene su misura anche per le feste da 2 fino a 8-12 persone. Il suo forte sono i primi piatti della tradizione e per secondo pesce crudo, tartare, carpacci. Per una cena a domicilio chiede a partire da 40 euro a persona.

Capodanno: anche a Brunico c’è lo chef a domicilio

A Brunico, in provincia di Bolzano, lo chef Karl Bernardi propone il meglio della cucina altoatesina con un occhio di riguardo per il menu delle feste. La sua offerta contempla salumi tipici, affumicato di selvaggina, formaggi di malga, zuppa d’orzo, schupfnudel (gnocchi di patate fritti), sella di capriolo con crauti rossi, mirtillo rosso, e pera sciroppata, petto d’anatra cotto al forno con composta di mirtillo. Per chiudere il tradizionale panettone o il locale zelten. Prezzi flessibili, si parte da 50 euro a coperto.

Per i dettagli, qui.

Chef a domicilio per il cenone in Romagna

La cucina del famoso chef romagnolo Paolo Teverini di Bagno di Romagna, in provincia di Forlì-Cesena, è aperta anche per le feste. Il “Teverini Banqueting” si occuperà di tutto: dagli arredi al cibo, dagli addobbi alle luci, dai bicchieri di cristallo, ai piatti di raffinata ceramica. I piatti base con cappelletti e cappone senza servizi aggiuntivi costano dai 20 ai 25 euro a persona. Il prezzo sale per menù più complessi e per servizi collaterali. Sulla tavola di San Silvestro, Teverini porta mele farcite di fois gras, cappuccino di castagne, rigatoni farciti con la mostarda di Cremona, petto di tordo con la sua salsa, cappone ai tartufi neri. Per dessert panettoni e panforte artigianali.

Altre notizie qui.

Banchetto di fine anno a Senigallia

Mauro Uliassi è un vulcanico cuoco di tendenza. Lavora a Senigallia in provincia di Ancona e per i banchetti di fine anno propone varie formule che spaziano dal take-away alla consegna a domicilio, al servizio chiavi in mano ma solo per piccoli gruppi, massimo 6-7 persone. Per un menù semplice a base di cappelletti in brodo e stoccafisso non preparato a domicilio, i prezzi partono da 45-50 euro a persona.

Non solo tortellini in brodo

Per Capodanno cibi della tradizione ma anche di tendenza

A Eboli piatti della tradizione e di tendenza

A Eboli, in provincia di Salerno, Emiddio Trotta propone piatti della tradizione ma anche di tendenza con una spesa, inclusa di chef a domicilio, che oscilla da 30 a 60 euro a persona più gli ingredienti che incidono del 30% per una spesa non di lusso. Il prezzo sale per l’allestimento di banchetti più articolati e accessoriati. Per le feste di fine anno le pietanze parlano soprattutto campano come la zuppa di torzella e cozze, savarin di mais, ceci neri cilentani, mousse di baccalà, carbonara di baccalà con pomodoro giallo del Vesuvio, cappone farcito con composte di frutti e mieli campani, filetto di manzetta o di maiale nero casertano scaloppato con riduzione di aceto di mele. Tra i dolci spiccano gli struffoli ricoperti da miele e nocciole di Giffoni, castagnaccio e roccocò.

Per maggiori informazioni, qui.

Capodanno con lo chef nelle terre tolte alle mafie

L’Antica Masseria Alta Murgia è stata rilevata ad Altamura, in provincia di Bari, dallo chef Gianfranco Vissani nei luoghi sottratti alle mafie ed è sede di 2 ristoranti che operano anche con chef on demand direttamente a casa del cliente per il Veglione di San Silvestro. Il livello enogastronomico è elevato e l’obiettivo è quello di tornare a creare posti di lavoro ai giovani del luogo. Per fine anno lo chef propone battuto di chianina con uovo, losanga di baccalà alle erbette, pochè di quaglia e burro al tartufo bianco, raviolini cacio e pepe con cime di rapa, brodo di cappone o di gallina con gnocchetti di pane di Altamura e ricotta dell’Alta Murgia, salmone con spuma di carciofi, piccolo panettone caldo con crema di arancia e salsa di cioccolato al peperoncino.

Il costo dello chef a domicilio a Palermo

Ci spostiamo in Sicilia a Bagheria (Palermo) al ristoranteI Pupi” dove gli chef Tony Lo Coco e la moglie Laura Codogno offrono un servizio anche a domicilio per le feste natalizie e di fine anno con menù a partire da 40 euro a persona. Per il banchetto di Capodanno propongono la tradizione culinaria siciliana con un tocco di novità. Il menù è composto da raviolo al ragù di tonno su spuma di ceci, lasagnette di sarde con colatura di alici, filetto di maiale dei Nebrodi con riduzione di Nero d’Avola e altre prelibatezze.


Erika Steiger

Giornalista, italo-tedesca, nella mia prima vita ero immersa nella cronaca nera e nei gialli, mentre nel tempo libero preferivo il verde della natura. Poi ho scoperto nuovi colori e oggi mi diverto a raccontare le altre sfumature dell'arcobaleno.