La ricetta di Ferragosto: torta fredda lamponi e yogurt

Se siete appassionati di cheesecake e dolci freddi e scenografici, ecco una ricetta facile perfetta per l’estate. La mia torta fredda senza burro allo yogurt e lamponi unisce la golosità di una crema delicata di yogurt naturale con la freschezza della coulis di lamponi, di grande effetto anche per la gioia degli occhi e non solo del palato.

Potete addolcire lo yogurt con zucchero oppure del miele, e se avete problemi con il lattosio optate per yogurt di soia. Gli ingredienti sono pochi e vi consentono di realizzare un dolce che si conserva in frigo anche per diversi giorni.

Ingredienti

Per il pan di Spagna:
100 g farina 00
3 uova
100 g zucchero di canna
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per la crema:
500 g yogurt greco
6 g gelatina in fogli
100 g zucchero di canna

Per la coulis ai lamponi:
200 g lamponi freschi
1 cucchiaio di zucchero di canna
6 g gelatina in fogli

Procedimento

Montate le uova insieme allo zucchero fino a ottenere un composto ben gonfio.

Unite la farina setacciata e l’estratto di vaniglia; amalgamate la farina con la vaniglia al composto di uova e zucchero mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per evitare che si smonti.

Trasferite il tutto in uno stampo a cerniera del diametro di circa 20 cm unto con poco olio e infarinato. Mettete quindi il pan di Spagna in forno a 180° per 35 minuti circa.

Mentre attendete che il pan di Spagna raffreddi completamente, preparate la crema lavorando lo yogurt con lo zucchero. Ammollate la gelatina in acqua fredda, quindi scioglietela in poca acqua e unitela alla crema di yogurt.

Passate alla coulis mettendo un pentolino a fuoco basso con poca acqua, i lamponi e un cucchiaio di zucchero. Cuocete per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto.

Unite la gelatina (ammollata in precedenza come per la crema di yogurt) e fatela sciogliere nel pentolino.

Filtrate lo sciroppo così ottenuto usando un colino e tenete da parte i lamponi per il pan di Spagna.

Assemblate quindi la torta: prendete lo stampo a cerniera e foderatelo con della pellicola trasparente; adagiate il pan di Spagna come base e spruzzatelo con una bagna di brandy e acqua; disponete sul pan di Spagna bagnato i lamponi rimasti nel colino; versate la crema di yogurt livellando bene, quindi guarnite con la coulis.

Potrete servire la torta dopo averla lasciata riposare in frigorifero per 3 ore almeno.


Federica Constantini

Allenatrice di professione food blogger per passione. Amo il caldo ma lavoro al freddo! Mamma di Messina, papà di Cortina.Milano la città dove sono nata e tornata. Opposti e contrasti che nella mia vita trovano sempre un punto di incontro. Giornate con i pattini ai piedi, serate con le mani nella farina. Unghie e mani rigorosamente curate che amano sporcarsi di ingredienti sempre nuovi.