Olio di palma, sì o no?

Olio di palma: un alimento controverso che ha sempre scatenato polemiche. Dannoso, sì o no? Può davvero favorire il cancro?

Grasso e cancerogeno?

Per anni, l’olio di palma è stato considerato inferiore e nocivo rispetto agli altri prodotti, tanto che alcune aziende, come la Colussi, hanno deciso di eliminarlo dai propri prodotti. È estremamente ricco di grassi saturi, e secondo alcuni sarebbe persino cancerogeno. Ma è la verità?
Gli ultimi studi hanno dimostrato che l’olio di palma, seppur molto grasso, di per sé non sarebbe dannoso: è la lavorazione che viene utilizzata per produrlo ad essere pericolosa. Se ben trattato, l’olio di palma non è troppo diverso dagli altri tipi d’olio – anzi, stando a una recente ricerca italiana può essere persino benefico.

La ricerca italiana contro il cancro

La ricerca, pubblicata su Scientific Report, è stata condotta dall’Università degli Studi di Milano in collaborazione con l’Università dell’Aquila.
I nostri scienziati hanno scoperto che l’olio di palma contiene alcune sostanze, come i tocotrienoli, utili a combattere tumori. Questi derivati della vitamina E, presenti in molti alimenti, si sono dimostrati molto efficaci nella lotta contro i melanoma.
I tocotrienoli spingono infatti le cellule di melanoma a morire, “stressandole” fino ad eliminarle.
Un modo per rallentare la cresciuta di un tumore e per ridurre uno già sviluppato.
Studi futuri, sia in vitro che preclinici, saranno volti a valutare se il d-TT sia in grado di potenziare l’azione dei trattamenti standard attualmente impiegati per il melanoma o di rallentare lo sviluppo della resistenza a queste terapie.” ha spiegato la ricercatrice Patrizia Limonta.
I tocotrienoli riducono anche il rischio di malattie neurodegenerative o cardiovascolari.

Olio di palma: sì o no?

L’olio di palma, quindi, fa bene oppure no?
Di certo non può essere definito un elemento salutare, come i superfood che ci aiutano a migliorare il nostro fisico: è sì ricco di sostanze utili, ma anche molto grasso.
L’importante, come per tutti gli alimenti, è usarlo con moderazione.

 

Fame di nuove scoperte? Scopri con noi le proprietà dei cibi come la cioccolata e la cannella.


Giada Zavarise

Ex studentessa della Scuola Internazionale di Comics, attualmente impegnata nella difficilissima impresa del vivere scrivendo Cose. Quando non scrivo su Junglam leggo fumetti, bevo tè, gioco di ruolo e imparo fatti inutili su animali bizzarri.