Migliori spumanti capodanno 2017

I migliori spumanti per brindare con amici e parenti all’anno nuovo.

Champagne e spumanti

Dopo aver pensato al menù del cenone di capodanno, è tempo di scegliere le bevande; i migliori vini da accompagnare a tavola, ma anche con cui brindare dopo il countdown di fine anno. Scopriamoli insieme, iniziando con lo spiegare un’importante differenza: quella tra spumante e prosecco.
Prosecco e spumante subiscono una lavorazione pressoché identica, con un’unica importante differenza: nel caso del prosecco, la fermentazione avviene in grandi cisterne di acciaio e per pochi mesi, mentre lo champagne viene fatto riposare direttamente in bottiglia e per almeno due anni. Si tratta dinque di un drink più impegnativo e complesso, dal gusto più deciso. Attenzione dunque a non confondervi: mentre il prosecco è un drink leggero con cui brindare, lo champagne può essere consumato anche a tutto pasto.
Ma queli sono i migliori champagne e prosecchi per accompagnare il nostro cenone di capodanno?

Spumante Classico Abissi Dosage Zero 2013

A soli 48€ potrete portarvi a casa una bottiglia dalla provenienza insolita: il mare!
Questo particolare tipo di spumante viene fatto riposare in casse d’acciaio poste sul fondo del mar Ligure, e ripescate dopo 18 mesi di fermentazione.

Giulio Ferrari Collezione 1995

Uno champagne dal gusto pieno e bilanciato, e assolutamente in limited edition: ne sono stati prodotti solo 1500 esemplari, e le bottiglie non sono semplici da trovare. Consigliamo in alternativa gli altri prodotti tipici Giulio Ferrari, come la Riserva del Fondatore. Prezzo a bottiglia: circa 80€.

Il Blanc de Morgex et de La Salle Cuvèe du Prince DOC

Dagli altissimi vigneti della Val d’Aosta arriva questo vino pregiato fermentato in botti di rovere. Un vino giovane, dalle note fruttate e dal prezzo piuttosto contenuto: 34€ a bottiglia.

Altri spumanti

Altri spumanti da non sottovalutare: Ribolla Gialla Spumante, La Dama Forestiera, Brut Riserva Millesimato di Ubaldo Rosi, Extra Cuvée Brut Metodo Classico, Particolare Inedito Premier Cuvée.
Cin cin!


Giada Zavarise

Ex studentessa della Scuola Internazionale di Comics, attualmente impegnata nella difficilissima impresa del vivere scrivendo Cose. Quando non scrivo su Junglam leggo fumetti, bevo tè, gioco di ruolo e imparo fatti inutili su animali bizzarri.