Finger food veloci a base di baguette

Tanto effetto, poco impegno, non é quello che tutti cercano? Sopratutto a Natale e a Capodanno, quando gli invitati sono tanti e il tempo che vuoi sottrarre alla famiglia (e poi agli amici, allo sci o alla spa che sia) é il minimo indispensabile.

Fettine di Baguette croccati o francesi appena sfornati, ecco la base dei miei ultimi finger food.

Dosi per 5-15 persone

Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti:

2 baguette o 2 francesi

100 g di ricotta

200 g caprino

2 rapanelli

1/2 cetriolo

1/2 peperone rosso

1/2 peperone giallo

1 scalogno per il soffritto

100 ml di vino bianco

100 ml di vino rosso

1 avocado

100 g di salmone affumicato

6 noci

senape

3 pomodori secchi

erba cipollina, aneto, pepe, olio , miele q.b.

Procedimento:

  1. Affettare il pane a fette di 5mm, a piacere potete renderlo croccante in forno a 180° per 3 minuti
  2. Tagliare alla julienne i peperoni e saltarli in padella con un po di soffritto. Sfumare con 1 dito di vino rosso i peperoni rossi e vino bianco per quelli gialli. Lasciare raffreddare.
  3. Pelare l’avocado e tagliarlo a fettine sottili
  4. Tagliare il salmone a listarelle
  5. Affettare il cetriolo e i rapanelli a fettine sottili
  6. Sminuzzare separatamente i pomodori secchi, l’erba cipollina e l’aneto
  7. In una ciotolina versare tre cucchiai colmi di senape e un cucchiaio di mele, mescolare
  8. Mettere la ricotta in una ciotola, aggiungere sale, pepe e olio EVO e girare bene
  9. Mettere il caprino in una ciotola, aggiungere del pepe e girare bene

2015-12-05 11.26.59

Potete creare tutti gli abbinamenti che preferite, io ho scelto:

  1. senape e miele + avocado + erba cipollina
  2. senape e miele + cetriolo + pomodori secchi
  3. ricotta + salmone spolverato con pepe rosa
  4. ricotta + peperoni rossi
  5. caprino + noci + un goccio di miele
  6. caprino + rapanelli
  7. caprino + peperoni gialli
  8. avocado + salmone + aneto

Vi consiglio di preparali prima di servirli per avere l’effetto scenico dei colori, ma ognuno può, se preferite, creare gli abbinamenti che meglio crede! Diventa divertente!

Buone Feste!


Elena Maria Valisi

Sprofondo le mani nella farina, poi aggiungo burro, uova, zucchero, estratto di vaniglia… Alla fine è un uscito un cupcake, oppure dei lollipop, torte a strati, bignè cremosi, mousse al cioccolato, macarons. Gli spunti vengono da New York (città della mia vita), Parigi (città dell’amore), Milano (città degli amici). Se frulli tutto ne viene fuori il meglio del meglio. E se poi lo disponi su un piatto e lo gusti a tavola, basta chiudere gli occhi per essere in ogni luogo. Ecco pressappoco quel che faccio: preparo dolci e piatti salati perfetti per ogni evento. Ma è per i bimbi e le loro feste che la mia fantasia vola e riesco a dare il meglio (assaggiare per credere!).