EN IT

Accademia del lusso Milano: sfilano i designer emergenti

L‘Accademia del Lusso, nata nel 2005 a Milano, si è posta come obiettivo la formazione di alto livello a giovani che voglio intraprende una professione qualificata nel mondo della moda. I giovani hanno la possibilità di formarsi sia a livello tecnico che manageriale, per poter ricoprire tutte le figure professionali, nell’ambito del settore moda, necessarie alla creazione di prodotti e marchi di alta gamma. Dopo la sede di Milano in Via Montenapoleone 5, l’Accademia ha aperto anche a Roma, Palermo, Belgrado e Shangai.

#YOUnique, lo show 2017

#YOUnique è l’evento “clou” di questa stagione, la sfilata dove una selezione di 28 fashion designer provenienti dalle diverse sedi dell’Accademia ha  l’occasione di esprimere il proprio talento e mostrare il proprio lavoro. La scelta della suggestiva location nella Fonderia Napoleonica di Milano, nel quartiere Isola, evidenzia il tema che accompagna gli outfit presentati in questo show 2017. Come il metallo fuso si trasforma in oggetti e forme nuove, così i capi indossati si trasformano, implodono in una vestibilità diversa, da outfit informale per il giorno a sfarzoso abito per un cocktail o una serata di gala.

Backstage #YOUnique Fashion Show 2017 Accademia del Lusso

Backstage #YOUnique Fashion Show 2017 Accademia del Lusso

Lo show si articola in tre momenti, a scandire la trasformazione, un primo catwalk dove i 28 fashion designer presentano la versione “Re-Think” con abiti di una vestibilità daily, colori neutri che vanno dal cipria al sabbia, dal nude al bianco latte con tenui escursioni nel pastello. Quindi giunge il tempo della trasformazione, come il dottor Jekill che si trasforma in Mister Hide, per affrontare le serate più eleganti come le notti più trasgressive, gli abiti, come il personaggio di Stevenson, trasfigurano, senza togliere e senza aggiungere, si trasformano. In questa trasfigurazione si mostra la tecnica, l’arte, la raffinata percezione dello stile appreso in Accademia dai talentuosi stilisti. Quindi la terza parte dello show, il “Re-Mind” con gli abiti da sera, trasparenze, tessuti invecchiati, disegni ondulati, plisset, ricami e stampe dal gusto vintage, i colori assumono toni avvolgenti e decisi, ottanio, blu balena, ciclamino, rosso Pompei, glicine, pesca, nude e oro.

I Fashion Designers

Selezionati nelle varie sedi dell’Accademia del Lusso hanno presentato il loro lavoro: da Milano, Alessia Campo, Carla Jeane Chinellato, Carola Garcea, Cecilia Marales, Chiara Errica Eka, Tadua, Francesc Perrotta, Maria Oliveira, Marcella Giorgis, Nicola Pantano, Sabrne Ben Dhiaf, Sara Tinnirello, Sara Venturi Sonia, Ciamprone, Viktoriia Krivitkaia; da Belgrado,  Selena Runic Zorana, Vujanic Adriana, Drincic Dijana, Zecevic Jelena, Djukanovic Vadilija, Djalovic; da Palermo, Salvatore Scardina, Annamaria Vella, Cristoforo Vizzini, Dario Princiotta, Giulia Spitaleri; da Roma, Chantal De Stefani, Mahshar Ghasemien, Roma Vijdea, Viviana Rosati Zornitsa Atanasova.


Armando Melocchi

Milanese D.O.C., amo la Fotografia, l'Arte, la Moda, Viaggiare. Irrequieto e curioso, nonostante la non tenera età, fotografo e scrivo di moda, arte, design e viaggi.