Wrap dress: come abbinarlo per ogni occasione

Ha più di 40 anni, ma non li dimostra. Il wrap dress non è solo un evergreen dello stile, trasversale a epoche e generazioni, ma anche un capo passepartout, versatile e perfetto per ogni occasione.

Scoprite qui che cos’è, come indossare il wrap dress e i modelli da non perdere tra le tendenze moda 2017-2018!

Wrap dress: cos’è

Wrap dress modello corto Diane von Fürstenberg

Wrap dress classico Diane von Fürstenberg

Un po’ vestaglia, un po’ kimono, il wrap dress è un abito fasciante incrociato sul davanti e tenuto chiuso da una cintura. Le sue caratteristiche peculiari sono la possibilità di indossarlo in modo più o meno aderente e di regolare la profondità e l’apertura della scollatura a “V” che lo contraddistingue. Il modello classico prevede maniche lunghe e gonna al ginocchio, ma non mancano varianti sleeveless o con maniche corte e a tre quarti e con gonna lunga fino alle caviglie o ai piedi.

La tradizione vuole che a inventarlo sia stata Diane von Fürstenberg (indicata semplicemente con l’acronimo DVF) nei primi anni ’70, ma secondo l’ex curatore del The Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York, Richard Martin, il wrap dress sarebbe una vecchia conoscenza dello sportswear americano. Tuttavia, alla stilista si deve l’indubbio merito di averne riscoperto e rilanciato il design, facendone un simbolo dell’emancipazione femminile.

Come abbinare il wrap dress

Wrap dress corto Ganni

Wrap dress a fiori Ganni

Il wrap dress è un abito per tutte le occasioni e per caratterizzare il suo stile bastano pochi accessori.

Per un look da giorno sporty-chic, scegliete un modello con gonna al ginocchio e abbinatelo a una giacca dal taglio casual, a un paio di sneakers o di slip on e a una handbag o una tracollina. Al contrario, se desiderate sfoggiare un outfit da sera elegante, moderno e sensuale, optate per un wrap dress lungo e indossatelo con dei sandali con il tacco alto e altissimo e una clutch o una pochette.

Per un party in piscina o un aperitivo in città, puntate senza dubbio su un modello corto e portatelo con un paio di flat sandal e una borsa gioiello o dal design originale e spiritoso. Invece, se desiderate dare all’insieme un tocco rock, indossate il wrap dress sopra i jeans e/o con degli stivali alti, degli ankle boots oppure dei sabot chiusi o open toe.

Wrap dress: i modelli da non perdere

Wrap dress Zalando corto

Wrap dress Zalando a fiori

Il wrap dress è un abito dallo stile senza tempo, che sta bene a ogni donna e può essere indossato in tante occasioni diverse. Per questa ragione, non manca mai nelle collezioni degli stilisti e dei principali brand di moda ed è una delle tendenze più glamour anche della stagione 2017-2018.

Scegliete la fantasia floreale oppure una stampa tropical per l’estate; se invece cercate un capo trasversale puntate su un modello in tinta unita: se ancora non ne avete uno nel vostro guardaroba o, al contrario, non potete più farne a meno e cercate sempre nuovi modelli, date un’occhiata alle proposte di Zara, Asos e Zalando e ai wrap dress di Prada, Marc Jacobs, Alexander Wang, Ganni ed Etro. E se volete indossare la storia, scegliete un modello di Diane von Fürstenberg.


Silvia Artana

Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, ha conseguito un Master in Divulgazione Scientifica e ha mosso i primi passi nell'editoria occupandosi di scienza e tecnologia. Oggi scrive di moda, bellezza, benessere, lifestyle, cinema e TV per diversi magazine digitali e svolge attività di copywriting e storytelling online e offline.