Tendenze estate 2017: emoji fashion

Una delle tendenze moda dell’estate 2017 è dettata dagli emoji, le faccine che spopolano sulle chat come status symbol dei millennials – e non solo! Se celebrità come Kim Kardashian e Justin Bieber hanno già la propria gamma di emoji, i brand di moda non  si fanno lasciare indietro e non perdono l’occasione per far sfilare le “faccine” sulle passerelle.

La capsule collection Acne Studios

L’ultimo brand in ordine di tempo a entrare nel gioco degli emoji è stato Acne Studios, giunto già alla seconda capsule collection a tema. Se nell’estate del 2016 il marchio svedese proponeva cappelli, maglioni e t-shirt con stampe all over in stile pop, la collezione uscita nella primavera 2017 segue un tema più grunge e psichedelico, con felpe con cappuccio e magliette oversize che sfoggiano icone ed emoji su ogni capo.

Gli stickers emoji di Anya Hindmarch

Emoji fashion

Courtesy Anya Hindmarch

La designer britannica Anya Hindmarch può essere considerata quasi una pioniera riguardo al fenomeno degli emoji: la stilista ha raggiunto la fama nel 2015 quando sulle clutch sono comparsi occhi e sulle tote bag il pollice in alto, per poi portare gli emoji anche sull’abbigliamento nell’autunno del 2016 con cappotti e giacche caratterizzati da tasche decorate con icone di grandi dimensioni.

Anche la collezione attuale è caratterizzata da faccine e stickers ispirati a quelli che Anya stessa utilizzava per personalizzare i suoi libri ai tempi della scuola, per un effetto funny e pop da provare in abbinamento con stampe tropicalfantasie floreali.

Moschino Primavera/Estate 2017

Emoji fashion

@bluebell_malaysia

Anche Donatella Versace nell’autunno 2015 presentava una collezione decorata con una serie di simboli che ricordavano gli emoji e nel 2016 lanciava un’app comprendente un set di emoji che reinterpretavano la classica medusa.

Non poteva resistere al fascino delle faccine neanche Jeremy Scott. Il fashion designer americano, per la collezione Spring/Summer 2017 di Moschino, decora capi e accessori con ombrellini, scarpette col tacco, borsette e, ovviamente, con l’orsacchiotto mascotte del brand. Gli emoji diventano spillette da appuntare sui blazer e sugli shorts in denim, applicazioni sulle borse estive, stampe multicolori su pantaloni e vestiti.

Anche Olivia+Alice sceglie le iconiche faccine gialle per rendere pop e cool un pullover grigio dal mood cozy. Gli accessori come scarpe e borse diventano il dettaglio eccentrico perfetto per i look estivi; i pezzi chiave per questa stagione sono le slip-on di Joshua Sanders e le tracolle con catena gold di Olivia Miller.


Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.