Santa Enriquez Autunno/Inverno 2017-18: tra sacro e profano

La collezione Autunno/Inverno 2017-18 di borse Alessandro Enriquez prende il nome di Santa Enriquez e presenta tutte le nuove it bag del brand.

Il concept dietro a questa nuova collezione di borse statement danza sinuoso sul confine tra sacro e profano, tra fantasia e magia e crea uno stile che diviene inconfondibile nella sua giocosità. I colori sprigionano energia positiva e infondono una bellezza quasi divina alle figure impresse su questi accessori preziosi.

Le forme sono classiche: shopper, clutch, zaini, mezzelune e postine pensate per l’uso quotidiano di un accessorio decisamente fuori da ogni regola. I materiali sono pregiati come il vitello e la nappa, e vengono realizzati artigianalmente in Toscana: perché anche l’eccentricità di Santa Enriquez richiede una tela perfetta per poter brillare davvero.

Dee, Sante, Madonne, Miracoli: Enriquez racconta la fede attraverso il caleidoscopio della sua immaginazione e lo imprime su accessori adatti ad ogni giorno, per portare con sé qualcosa di speciale in qualsiasi momento.

All’evento di presentazione a Milano, a cui hanno preso parte blogger e socialité internazionali come Linda Tol, Maja Malnar, Maria Sole Cecchi e Riccardo Pozzoli, si respirava un’armonia e una disinvoltura tipica del marchio. Sulle note live di Kumi C. Watanabe, la collezione ha saputo regalarci un’atmosfera davvero cool e irriverente.


Agata Maini

Scrittrice per passione e per necessità, trascorro le mie giornate tra una lettura e un articolo. Coltivo molte passioni, tra cui quella dei videogiochi, le serie TV e i tarocchi. La moda è l'arte dei nostri tempi, e nonostante il mio stile personale sia perlopiù vintage, amo le sfilate d'alta moda e la loro stravaganza.