Le borse top per l’Autunno/Inverno 2017-2018

Voglia di shopping? Scopri insieme a noi tutti i nuovi trend borse Autunno/Inverno 2017.

Tracolle

La borsa non deve essere necessariamente al centro dell’attenzione: a volte il fascino può essere dato tutto da una tracolla particolare. Forme bizzarre, materiali preziosi e fantasie inaspettate rendono queste borse particolarmente affascinanti, trasformando un dettaglio affascinante in una decorazione che va ad abbracciare tutto il corpo.

Animal bags

Impazzano le borse dalle forme particolari: quadrate, rotonde, rettangolari, a secchiello. Le più particolari e simpatiche, però, sono quelle dedicate agli animali: chiocciole, gatti ed elefantini diventano preziosi accessori, donando simpatia e dolcezza agli outfit più formali. Di gran successo soprattutto le decorazioni che richiamano i gufi, animali autunnali per eccellenza, qui reimmaginati da Burberry da animali notturni a creature dal piumaggio più colorato.

Crocodile

Una fantasia senza tempo, la stampa cocco è particolarmente amata da marchi famosi come Versace e Amanti. Modelli perfetti per chiunque voglia donare un tocco di raffinatezza al proprio look Autunno/Inverno, per una cena galante o per un incontro di lavoro.

Fur

Il must have di questo inverno è la borsa in pelo, favorita di grande marche come Valentino e Jimmy Choo. Camaleontiche, multicolor, a pelo lungo o cortissimo, l’importante è che siano morbidissime! Se vi sembrano eccessivamente vistose, provate a puntare su borse più semplici con inserti in pelliccia per un effetto più sobrio ma altrettanto fashionable.

Frange

Tornano a fare tendenza frange e nappe, per un look glam-rock anni ’70. Accessori di carattere per sentirsi come star d’altri tempi! Se le fantasie zebrate e le frange lunghe sono più adatte ai look da sera, le frange più corte abbinate a forme più ampie sono invece ideali anche su borse da giorno e da osare anche in ufficio.


Giada Zavarise

Ex studentessa della Scuola Internazionale di Comics, attualmente impegnata nella difficilissima impresa del vivere scrivendo Cose. Quando non scrivo su Junglam leggo fumetti, bevo tè, gioco di ruolo e imparo fatti inutili su animali bizzarri.