Tendenze moda autunno inverno 2017/18: il trench lungo

Il trench è uno dei quei capi che non dovrebbero mai mancare in un guardaroba: basta gettarselo sulle spalle, et voilà!, qualsiasi abbigliamento diventa immediatamente raffinato, pronto a sfidare le intemperie. Ma, anche se il trench coat è un pezzo base di qualsiasi armadio, quest’anno fare riferimento esclusivamente al classico cappotto cammello potrebbe essere un limite: le tendenze moda per l’autunno/inverno 2017-2018 parlano di trench in colori, texture e silhoutte decisamente diversi dal solito.

Trench autunno-inverno 2018Tendenze moda: il trench classico

L’immagine che immediatamente associamo alla parola “trench” è quella della classica giacca color cammello a doppio petto e stretta in vita dalla cintura. Proprio in questa classicissima versione, il trench è stato portato in passerella da Max Mara, che lo ha reso indiscusso protagonista della sua collezione autunno/inverno 2017-2018. La maison l’ha proposto sia nella sua versione evergreen che reinterpretato con maniche in maglia intrecciata.

Il taglio elegante, ampio e femminile e i dettagli lussuosi sono le caratteristiche del trench per Vanessa Seward. Il collo alla coreana, i pannelli frontali che seguono le curve del corpo e i bordi a contrasto lo rendono un pezzo chic e originale.

Il trench è color cammello anche per Celine: lungo sotto il ginocchio e in cotone leggero, il classico cappotto doppio petto ha il colletto alto e morbido che, all’occorrenza, può essere chiuso a fasciare il collo.

Per l’autunno/inverno 2017-2018, Phoebe Philo fa sfilare il trench anche in versione monopetto, con vestibilità oversize o lungo alla caviglia, in lana grigia.

Anche il color pietra scelto da Maison Martin Margiela è un colore classico per il trench, ma John Galliano lo rende sexy ritagliandolo sul retro, sulla gamba e, soprattutto, creando tra il petto e il collo un’originale scollatura a cuore.

Tendenze moda:variazioni sul trenchTrench autunno-inverno 2018

Se il blu, trasversale rispetto a generi, età e classi, è il colore guida di tutta la collezione Dior autunno/inverno 2017-2018, anche il trench non può fare eccezione: a quadri neri e blu navy, nel tessuto tecnico tipico dei capi antipioggia, oppure nero (l’unico colore con il quale il blu navy può competere, secondo Christian Dior) e appena sopra la caviglia, stretto in vita dalla cintura.

Blu e nero, con l’ampia gonna drappeggiata sul retro, è anche il trench coat secondo Balenciaga che, nella sua sfilata caratterizzata dai capi abbottonati di traverso, presenta il cappotto in versione oversize anche in beige e marrone.


Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.