EN IT

Preppy V: gonne in stile college per un nuovo trend casual chic

Una delle cose che più mi appassiona, senza ombra di dubbio, é l’andare a caccia di idee innovative, che nel loro piccolo, possano rivoluzionare il mondo della moda e magari un giorno rivelarsi davvero delle grandi intuizioni.

Purtroppo non capita molto spesso. Stupirsi di fronte a un nuovo designer che ti racconta del suo progetto, spesso un sogno, mostrandoti le sue creazioni é sempre più raro. Molte volte si cerca di travestire cose viste e riviste in qualcosa di nuovo e originale.

Qualche settimana fa però mi sono “per caso” imbattuta in qualcosa di davvero degno di nota: un’idea semplice destinata potenzialmente a lasciare il segno proprio grazie a questa sua estrema semplicità. Davvero geniale. Una designer che é riuscita a valorizzare al massimo qualcosa che già esisteva, senza dover inventare nulla. Una proposta che ci apre gli occhi nei confronti di un modo di essere più che verso un modo di vestire.

Preppy V gonne primavera estateUna collezione di gonne (solo ed esclusivamente gonne!!!) in stile college americano (solo ed esclusivamente un modello). Solo tre varianti: mini, midi o long.  Preppy V il nome di questo nuovo brand. Vera Beltrami la designer che lo ha lanciato. Come? Ce lo racconta direttamente lei in questa intervista esclusiva.

1. Quando é nata l’idea di sviluppare una linea interamente dedicata allo stile Preppy?
Arrivo da 18 anni di lavoro nella comunicazione, sono stati anni positivi e molto sereni. Da molto però volevo fare qualcosa di mio. Grazie al sostegno di mio marito Cesare e alla mia capacità di adattarmi ai cambiamenti, ho capito che dovevo iniziare qualcosa che da molto tempo era dentro di me. E’ stato facile capire che il territorio doveva essere la moda. Sono una grande osservatrice e come tale sono curiosa e assetata di novità. Dovevo solamente mettere in pratica ciò che ero e ciò che trasmettevo agli altri.
Da sempre, come tante altre donne, amo la moda ma quello che mi ha sempre affascinato è lo stile tutt’altra cosa rispetto a ciò che va di moda o che la moda a volte ci impone di seguire.

Preppy V e’ un brand rigorosamente sartoriale tutto al femminile con uno stile preciso e con un prodotto, le gonne, che vuole essere distintivo rispetto alla massa. Il nome Preppy nasce dal “Preppy Style” dei College americani negli anni 70 e prosegue fino ai giorni nostri con l’arrivo di Ralph Lauren, Tommy Hilfinger, Tory Burch. Mi e’ sempre piaciuto questo stile perché è un casual chic che non passerà mai di moda, ideale e fresco per il giorno e reso più elegante per la sera con qualche piccolo dettaglio…non troppi! Le gonne a pieghe, le righe, i tartan sono sempre stati capi fissi nel mio guardaroba. E’ stato abbastanza facile trovare questo stile perché sono io.

2. Come hai iniziato a sviluppare il tuo progetto?

La struttura del progetto, il concept e la comunicazione mi sarebbero venute spontanee visto il passato lavorativo quindi la prima cosa da fare era come realizzare il mio prodotto. Così mi sono seduta accanto a una sarta di professione, la mia cara Rosa e ho iniziato a catturare tutto ciò che mi potesse servire per migliorare. Ho cucito accanto a lei per più giorni la settimana, l’ho osservata molto e ho cercato di apprendere tutto quello che potevo.

3. Che caratteristiche hanno le tue clienti? Perché scelgono una Preppy V e fino a che punto si affidano a te?

La cliente Preppy V o come amo definirla io “Preppy V Girl” e’ una donna che ama distinguersi per lo stile e sceglie di farlo indossando un capo realizzato su misura per lei, sfizioso e con tessuti sempre diversi. Si fidano di me, del mio gusto e dei consigli che amano chiedermi. Realizzando tutto in prima persona vedono solo me e si sentono rassicurate.

4. Cosa contraddistingue una gonna Preppy V? Come sono strutturate le tue collezioni?

Innanzitutto le gonne che realizzo sono sartoriali quindi realizzate rigorosamente a mano.
Lo stile e’ un chiaro ritorno al “College/Preppy Style” in chiave glamour. Le gonne Preppy V si distinguono per i tessuti di qualità, i colori e le pieghe.

Preppy V packaging Ogni Preppy V Skirts ha almeno 4 pieghe! E’ un modello versatile, comodo e che accarezza il fisico della donna. Cerco di vedere oltre ai tessuti che scelgo ogni mese per le mie collezioni, propongo sempre cose nuove e mi invento delle mini capsule collection come ad esempio “Le stripes” o “Le Boule”.

5. Pensi a breve di sviluppare il brand anche “in orizzontale”?

Al momento sto pensando di godermi questo momento positivo, voglio puntare dritto al cuore e al gusto di ognuna di noi. Amo le gonne e penso che sia uno dei capi più versatili che ci sia.

6. Moltissime donne sognano di perseguire un sogno come il tuo e di arrivare a creare una collezione in cui potersi identificare. Si tratta di un progetto realizzabile a quali condizioni?

Ci vuole il coraggio di cambiare, una buona idea in testa e il sostegno di chi ti vuole bene.

Bene a questo punto non vi resta che fare un giro sui profili social di Preppy V per scoprire sempre di più su questa piccola realtà molto esclusiva e decisamente GLAM.


luisa.junglam

Appassionata di Moda e Lifestyle; Direttore Editoriale di JunGlam.com. Mamma di 3 figli, dopo oltre 10 anni trascorsi nel retail di beni di lusso all'interno di una delle più importanti griffe internazionali, si riscopre “malata di Web” e ora non ne può più fare a meno!