EN IT

La top ten delle scarpe primavera estate 2017

Le scarpe di tendenza per questa Primavera/Estate 2017 esaltano uno stile comfy e ibrido, ideale per passare dal giorno alla sera con facilità. I dettagli faranno la differenza per questa stagione PE 2017: cinturini e fibbie dal deciso mood rock, stampe e disegni pop su ballerine e pumps eccentriche, applicazioni macro e tacchi grossi, ma anche sandali dal gusto minimal e mules dal design più asciutto per un revival in perfetto stile Seventies.

Pointed toe

Ballerine, ciabatte e pumps affilano le punte e si fanno graffianti e super chic: il trend delle “pointed toe shoes” torna anche per questa stagione SS 2017. Prada mixa la pelle gold di capretto laminato con il dettaglio in gomma del velcro decorato con motivo a petalo che attraversa il collo del piede, in un contrasto abbagliante e girlish insieme. Nicholas Kirkwood sceglie un design ultra contemporaneo per le sue slippers in pelle bottalata bianca con tacco geometrico e metallico. Tra i must di stagione continua ad avere grande successo il dettaglio plexi su pumps super femminili come quelle di Gianvito Rossi, con punta rosa pastello e tallone silver in vernice.

Cinturini e cinghiette

Fibbie, occhielli e cinturini sono protagonisti su sandali come su tronchetti dal deciso mood rock. I sandali Babies 90 di Saint Laurent hanno un tocco chic in suede con cinturini che attraversano il piede fino alla caviglia. Le pumps in vernice e suede con punta affusolata di Robert Clergerie per Self-Portrait si attorcigliano su caviglia e piede con cinturini e occhielli metallici, perfette per un look rock accattivante. Grintosi da vera rocker anche i tronchetti Susanna di Chloé, in pelle nera con borchie dorate e tripla fascia di fibbie.

Platform

Glamour e casual insieme, le calzature platform continuano a piacere anche nella PE 2017. Miu Miu le vuole in versione espadrillas con suola maxi in corda e tomaia in pelle gold dai riflessi metallici. Sweet Years punta sul colore con campiture geometriche per sandali aperti con cinturino alla caviglia. Per uno stile da nuova figlia dei fiori, gli zoccoli di Isabel Marant sono l’accessorio must have: con tomaia in suede a incrocio, sono decorati da una fila di borchie che esalta la suola platform in legno.

Ciabatte

Calzatura comoda per eccellenza, la ciabatta si dà un tono glamourous grazie a fasce maxi dall’effetto puffy decorate con dettagli preziosi. Le ciabatte Isle Slide di Tory Burch sono illuminate da un’alta fascia arricchita di paillettesfrange in suede. Bagliori metallici anche sul modello Nolan di Chloé in pelle argentata effetto craquelé. Non mancano proposte dallo stile femminile e dégagé come le ciabattine Jiany di Isabel Marant Étoile in pelle color caramello con profili zigrinati e forature a croce dal sapore bohémien.

Mules

Un’alternativa di gusto rétro alla più rilassata ciabatta, le mules diventano una calzatura versatile adatta ai look più sofisticati come a quelli più casual. Balenciaga sceglie un design minimal e affusolato con tacco leggermente rientrato per le sue mules in pelle beige. Perfette con abiti lunghi ma anche con shorts e gonne leggere, le mules in suede di Tory Burch sono abbellite da frange sulla fascia e poggiano su un comodo tacco largo in sughero, per un impeccabile look boho-chic. Pierre Hardy riesce a dare un tocco d’avanguardia mantenendo sempre l’inconfondibile stile anni ’70 con il modello Penny Lace, in pelle bianca con cut-out arricchiti da inserti dorati, ripresi anche nel tacco bicolor.

Flat

Nuovi essenziali di stagione, i sandali dalla calzata piatta mantengono un profilo minimal e sofisticato allo stesso tempo. Tod’s li vuole glossy in vernice con cinturino dietro al tallone, mentre Sergio Compagna sceglie un tocco più wild abbinando l’animalier su un sandalo dalla suola bianca dentellata. Super glamour le ballerine glitter e lace-up di Aquazzurra che continuano a spopolare dalla scorsa stagione.

Tacchi chunky

Vero must di stagione, il tacco grosso diventa dettaglio che non passa inosservato per look up-to-date adatti a ogni occasione. Marni sceglie un tacco svasato a effetto legno per sandali con maxi listini a strappo, ideali per city look decisamente non convenzionali. Più sobria la proposta di Apepazza per il sandalo in suede con cinturno, dove l’unico dettaglio che richiama l’attenzione proprio sul tacco è il ricamo floreale. Look glossy per il sandalo di Officine Marini con listini alti in vernice bicolor e suola platform.

Sneakers

Immancabili nel guardaroba di tutto l’anno, le sneakers per la PE 2017 si fanno sempre più ricercate nel design, diventando oggetto di culto per veri sportivi e non. Adidas Running perfeziona l’esperienza di corsa in città con il modello UltraBOOST con suola dal caratteristico Adaptive Arch che scolpisce la zona mediale; la tomaia Primeknit super tecnica e avvolgente interpreta lo sprito accattivante delle runner più convinte, ma si sa adattare anche alla vita quotidiana in città. Riconoscibile la linea dal gusto anni ’90 delle sneakers Cafè Noir, in pelle bianca con maxi ricamo floreale. Per le amanti del glamour, il modello platform di Apepazza con inserto metal sul tallone è un passe-partout per il tempo libero.

Applicazioni macro

I dettagli si fanno importanti per chi non vuole passare inosservato: alte o basse, le scarpe di tendenza per la Primavera/Estate 2017 si arricchiscono di applicazioni XXL che giocano con materiali e tessuti disparati. Divenuti ormai iconici, i sandali Ronny di N°21 impreziosiscono il nodo déco con paillettes e cristalli per un look da diva super glam e femminile. Apepazza ripropone lo stesso stile con una ciabatta bassa dalla suola bianca e maxi fiocco effetto denim. Fiocco macro anche sulle décolleté in satin rosso e blu firmate Gucci, con borchie e perle a sottolineare il tacco largo e incurvato – un vero pezzo da collezione.

Pop shoes

Il gusto giocoso e ironico della Pop Art sembra ispirare diversi modelli di scarpe per la Spring/Summer 2017. Le infradito in lucido pvc firmate Vivienne Westwood Anglomania + Melissa uniscono una linea minimal con l’eccentrica applicazione sul collo del piede che celebra la leggerezza di un simbolo romantico come quello di due uccellini innamorati. Vitaminiche le Mary Jane di Dolce & Gabbana color rosa intenso con fantasia ananas, un accessorio iconico che sa passare day-to-night grazie al tacco solido e al cinturino gioiello. La fantasia multicolor con disegni effetto sticker riveste le sneakers in nappa bianca di Anya Hindmarch, per un look fun-chic contemporaneo.


Irene Lodi Rizzini

Esperta di moda e laureata in letteratura, collabora con Junglam fin dagli esordi, proseguendo l'esperienza di editing e coordinamento in redazione maturata in molteplici anni di lavoro sul web.