Jeffrey Taylor vince Supima Design Competition 2016

La settimana della moda nella Grande Mela è anche l’appuntamento annuale per il contest organizzato da Supima, il luxury brand americano che porta in passerella le creazioni di giovani designer emergenti selezionati da alcune scuole di design tra le più rinomate in America: la Kent State Univesity, il Fashion Insitute of Design & Merchandising, la Parsons School of Design, il Fashion Insitute of Technology, la Rhode Island School of Design, il Savannah College of Art and Design.

La nona edizione di Supima Design Competition ha visto trionfare il 22enne Jeffrey Taylor: il giovane studente del Savannah College of Art and Design ha affascinato la giuria con i colori e i tessuti delle sue creazioni, utilizzati per conferire volume a ogni capo della sua capsule collection.

Una prestigiosa giuria ha valutato i sei giovani stilisti per l’esecuzione, l’originalità e l’abilità nell’utilizzo del cotone Supima. Tra i giudici hanno figurato la modella Olivia Culpo, la fashion stylist Ann Caruso, Kyle Anderson (Marketing & Accessories Director di Marie Claire), la Market Director di “T The New York Times Style Magazine” Malina Gilchrist, il fondatore del blog The Metro Man Moti Ankari, Avril Graham (Executive Fashion & Beauty Editor di Harper’s Bazaar), Federica Marchionni (presidente di Dolce & Gabbana USA Inc. e Ceo di Land’s End), la stylist Carmen Lilly, Julia Loomis (filmmaker e scrittrice), il designer Bibhu Mohapatra, Cameron Silver (Fashion Director di “Halston”), la giornalista di “The Insider” Alicia Quarles, Mary Alice Stephenson (style & beauty expert), Katharine Zarrella (fondatrice e direttore di “Fashion Unfiltered”), la style expert e volto di NBC’s Today Liliana Vazquez, e Buxton Midyette (vice presidente marketing Supima).

Ognuno dei sei giovani designer partecipanti si è misurato con un nuovo modo di interpretare i più convenzionali tessuti di cotone per realizzare una capsule collection dedicata all’eveningwear. Ecco dunque i top e la lingerie in jersey morbido, le camicie dai tagli couture, le gonne con applicazioni realizzate artigianalmente e jeans dal twist chic in velluto a coste.

La nona edizione della Competition ha assegnato la vittoria a Taylor che ha ricevuto da Supima un premio di 10 mila dollari grazie al quale la sua carriera di fashion designer si potrà ulteriormente sviluppare.

Tutte le collezioni della Supima Design Competition sono inoltre presentate alla Parigi Fashion Week dove possono essere osservate dalla stampa e dai buyer europei, sempre più numerosi nella Ville Lumiere.


Patrizia Saolini

Esperta di moda e costume con esperienza ventennale in aziende del lusso internazionali. Per Junglam.com firma il blog The Camber by Patrizia Saolini e partecipa alle maggiori fashion week mondiali come corrispondente estera e style coach.