Vladimiro Gioia AI 2017, fra magia e libertà

Romantica ma con una personalità forte: è la donna della collezione Fall/Winter 2017-2018 di Vladimiro Gioia. Tessuti importanti con stampe che portano la donna in un bosco incantato, tra fiori lussureggianti e cavalli alati. Il romanticismo di sete e organza è però stemperato da inserti di pelle e capi spalla fur dai toni decisi: gli inserti creano geometrie interessanti, a effetto optical.

Forme femminili e dettagli forti

I colori della collezione Vladimiro Gioia fall winter 2017/2018 sono quelli tipici autunnali: verde bottiglia e rosso mattone, bordeux e nero. Ma non solo. Si tratta di un autunno magico, l’autunno del bosco: un momento impreziosito dalle foglie che si colorano di mille sfumature, un momento di transizione in cui la donna si ritrova protagonista assoluta. Tessuti leggeri la avvolgono senza stringerla. Il tulle si apre a ogni passo, così come il cadi di seta che veste gonne ampie abbinate a corpetti lavorati, degni di una vera fata. Gli abiti, in rosa e azzurro, sono ornati da balze e rouches, in un meraviglioso contrasto di texture tra l’impalpabile voile e le calde pellicce. Per combattere il freddo infatti la donna Vladimiro Gioia si ammanta di morbida pelliccia, una capo che da sempre caratterizza le collezioni del designer, e anche in questo si accentua la volontà di ricreare una dimensione onirica e alternativa in cui le balze delle gonne, il broccato, la lana, il satin compongono armoniosamente la silhouette della donna Vladimiro Gioia.

Toni caldi e freddi

La palette di colori della collezione fall winter 2017/2018 di Vladimiro Gioia attinge dal sottobosco fino a spiccare il volo nel celeste fatato di abiti a tunica. Troviamo i toni cupi del nero e del bordeaux affiancato ad un azzurro chiaro e al rosa cipria. Negli outfit le tinte non sono poste in contrasto diretto: il celeste si accompagna spesso al rosa mentre il bordeaux rifulge di una potenza tutta sua, così come il nero. La femminilità diventa protagonista in tutte le sue sfaccettature: una donna che ama stupire senza effetti speciali ma grazie all’eleganza delle forme e alla preziosità dei tessuti.


Patrizia Saolini

Esperta di moda e costume con esperienza ventennale in aziende del lusso internazionali. Per Junglam.com firma il blog The Camber by Patrizia Saolini e partecipa alle maggiori fashion week mondiali come corrispondente estera e style coach.