EN IT

Marcel Ostertag SS2017 New York Fashion Week

Su Marcel Ostertag e la sua creatività hanno scommesso in molti, tra cui DHL Exported, un programma che unisce il piano logistico della DHL con l’impatto commerciale della Fashion Week e dei suoi migliori stilisti.

È stata proprio DHL ad assicurarsi che la collezione di Ostertag arrivasse in tempo alla sfilata di moda, sia per lui che per gli altri vincitori del DHL Exported Program: Sid Nelgum, Atsushi Nakashima, Anne Sofie Madsen.

Alla sua sfilata per il New York Fashion Week, che si è tenuta il 13 settembre hanno partecipato in tantissimi, e l’ambiente fresco e giovanile è dovuto non solo alla giovanissima età dello stilista, ma anche al pubblico nel parterre, affollatissimo di millennials (ragazzi nati dopo il 2000, così vengono chiamati!) vestiti all’ultimo grido e pronti a godersi un’esperienza senza precedenti. 

Il tema della sfilata:”AIR“, ovvero aria. E così ariosa è la sua collezione, piena di colori che ispiravano il cielo e le nuvole, freschissimi prati verdi e l’immancabile, turchese – che ci viene voglia di correre assieme ai cavalli delle sue stampe. Questa stagione Ostertag ha lavorato e giocato con la leggerezza dei tessuti: la combinazione di luce e di azzurro cielo ci introduce al suo immaginario attraverso un soffio di vento.

Ostertag è un creativo d’eccellenza, un artista e un designer tedesco come ce ne sono stati pochi prima di lui: è stato infatti il primo ad ottenere un contratto per due stagioni  (di cui questa è la seconda) con la IMG International.

Photo courtesy: Marcel Ostertag


Patrizia Saolini

Esperta di moda e costume con esperienza ventennale in aziende del lusso internazionali. Per Junglam.com firma il blog The Camber by Patrizia Saolini e partecipa alle maggiori fashion week mondiali come corrispondente estera e style coach.