Chiara Vitale, un magico défilé ispirato allo Schiaccianoci

La viligia di Natale, momento di scambio di doni, e di abbandono emozionale all’Overture…

La ricerca della bellezza, dell’armonia e della grazia trionfa in un risultato magistrale attraverso le più grandi passioni della stilista italiana Chiara Vitale. Tra moda e balletto, infatti, il sottile filo rosso che unisce e strega ci appare sempre più evidente a mano a mano che esploriamo la meravigliosa collezione della stilista, dedicata a “Lo Schiaccianoci” di Tchaikovsky.

È un mondo magico quello di Chiara Vitale, fatto di femminilità, tocchi di rosa, tulle e tonalità dell’azzurro quasi trasognate nella loro delicatezza. Indimenticabili gli abiti da cerimonia con gli strascichi principeschi e il delicato fiocco di neve pensato per gli abiti da sposa.

Questa collezione si ispira in particolar modo ai tre momenti salienti dell’opera natalizia del grande artista: l’overture, il momento in cui Dorosselmeier dona a Clara un magico e misterioso Schiaccianoci e infine il valzer dei fiori.

La musica festosa e il clima caldo e accogliente accolgono gli abiti da giorno, da cocktail e da sera dove i colori si rincorrono con gioia. Gli abiti da cerimonia trasformano le spose in principesse delle nevi, e le sfumature astrali omaggiano la femminilità in ogni sua forma, passo dopo passo verso la conclusione di un’opera meravigliosa, dove arte, moda, balletto e musica diventano un’unico pensiero, un unica linea di abiti che incarna alla perfezione l’ideale di bellezza di Chiara Vitale.


Patrizia Saolini

Esperta di moda e costume con esperienza ventennale in aziende del lusso internazionali. Per Junglam.com firma il blog The Camber by Patrizia Saolini e partecipa alle maggiori fashion week mondiali come corrispondente estera e style coach.