La campagna meme di Gucci: flop o grande successo?

Quel momento in cui stai scrollando il tuo newsfeed ed è pieno di meme. Come possiamo non trovarlo relatable? Eppure questa volta non si tratta di Facebook, ma (MFW) del profilo Instagram di Gucci.
Qualche settimana fa Gucci si è imbarcato in un progetto pubblicitario capace di comunicare ai nativi digitali attraverso il potente strumento del “meme”. Il meme è solitamente un’immagine virale che racconta una situazione, un comportamento o una vicenda attraverso una foto (anche da stock) e un breve testo. Il contenuto del meme è talmente condivisibile che tutti in qualche modo riescono ad apprezzarlo, a farsi una risata e trovarsi d’accordo, anche solo parzialmente, con il messaggio trasmesso. L’efficacia del meme e della sua esplosione negli ultimi anni è data dalla sua semplicità: il binomio immagine + testo riesce a trasmettere, di solito, molto più di qualsiasi altro veicolo in un lasso di tempo brevissimo.
Ecco perché Gucci ha deciso di arruolare per la sua nuova campagna dei “creatori internazionali di meme” e li ha ingaggiati non per uno ma per la creazione di 30 meme divertenti.

#TFWGucci Goth Shakira @gothshakira is a Montreal-based artist whose Instagram meme account is inspired by Latin American style and queer culture. Mingling Spanish and English, Goth Shakira’s memes are collages with a message about feminism, freedom, and creativity. She consciously pushes the boundaries of memes into visual art, participating in panels and exhibitions that frame digital artifacts as just another, equally important part of physical culture. — @kchayka Discover more through link in bio.

A post shared by Gucci (@gucci) on


Le risposte alla campagna pubblicitaria? Divise e contrastanti tra loro. Da una parte il pubblico non ha gradito che Gucci adottasse un sistema di divulgazione gratuito per farsi pubblicità, mentre dall’altro si parla dell’intuizione da genio dei social del responsabile della comunicazione.
Del resto, la moda di oggi ha una vitale necessità di evolversi e di cambiare il modo in cui comunica con le nuove generazioni: che siano i meme il modo giusto, non ci è dato saperlo. Quello che abbiamo notato con assoluto piacere è che lentamente questa necessità di rinnovarsi sta arrivando a chi di dovere, stravolgendo il loro modo di vedere le cose.

Ecco alcuni dei meme disponibili sulla pagina Instagram di Gucci.


Agata Maini

Scrittrice per passione e per necessità, trascorro le mie giornate tra una lettura e un articolo. Coltivo molte passioni, tra cui quella dei videogiochi, le serie TV e i tarocchi. La moda è l'arte dei nostri tempi, e nonostante il mio stile personale sia perlopiù vintage, amo le sfilate d'alta moda e la loro stravaganza.