Christopher Kane lancia nello spazio la sua collezione accessori

Mentre la scienza e la tecnologia compiono passi da gigante, gli stilisti di tutto il mondo cercano di mantenere il passo attraverso innovazioni capaci di seguire le nuove occorrenze stilistiche.  Questa settimana Christopher Kane ha annunciato la sua collezione accessori autunno-inverno 2017 dedicata al tema “Space”. Muovere i primi passi nello spazio non è dunque mai stato così trendy come alla settimana della moda di Londra, dove è stata presentata la linea per la prima volta.

I pezzi da tenere d’occhio prima che vengano lanciati in orbita? Una borsa spalla con cintura di sicurezza, “Devine”, declinata in sei colori galattici per 895€ e delle sneakers abbinate a partire da 395€.

The first luxury bag and sneaker in space. Shop the ‘SPACE’ collection straight from the AW17 runway. Available in-store and online now. #ChristopherKane #SpaceCollection #AW17 #SafetyBuckle #SneakerInSpace #BagInSpace #space

A post shared by Official Christopher Kane (@christopherkane) on


Il video promozionale mostra le scarpe e le borse mentre vengono lanciate nello spazio per poi fare ritorno sulla terra dopo un viaggio di lusso. Le scarpe sono state lanciate a circa 38 km d’altezza e sono state in grado di sostenere una temperatura sotto i -64° Celsius. Non è la prima volta che uno stilista tenta di esplorare territori misteriosi. Pensiamo alla collezione di Hussein Chalayan “The Tangent Flow”, chwe quindici anni fa stupì tutto l’audience per aver fatto sfilare le modelle con abiti di seta in via di decomposizione per averle sotterrate in giardino per svariati mesi.

La collezione “Space” è già disponibile sullo store online dello stilista, ed è perfetta per chi sta aspettando con ansia i primi progetti turistici di navigazione spaziale!


Agata Maini

Scrittrice per passione e per necessità, trascorro le mie giornate tra una lettura e un articolo. Coltivo molte passioni, tra cui quella dei videogiochi, le serie TV e i tarocchi. La moda è l'arte dei nostri tempi, e nonostante il mio stile personale sia perlopiù vintage, amo le sfilate d'alta moda e la loro stravaganza.