Come abbinare la gonna lunga: i 5 modelli più glamour

La gonna lunga è un capo trasversale a stili e generazioni, che può essere indossato in occasioni e momenti del giorno diversi, risolvendo con successo la temuta crisi del “che cosa mi metto”.

Stagione dopo stagione, gli stilisti hanno ridisegnato la sua silhouette, aggiunto e tolto centimetri all’orlo e sperimentato un’infinità (o quasi) di tessuti e colori, trasformandola in un must have del guardaroba che può essere indossato da ogni donna.

Scoprite qui i 5 modelli più glamour e come abbinare la gonna lunga in look personali e di tendenza!

Come abbinare la gonna lunga di jeans

Come abbinare la gonna lunga

Gonna lunga di jeans e giacca di pelle lucida da Diesel Black Gold FW 2017-2018

La gonna lunga di jeans può essere dritta o svasata, semplice o con applicazioni e ricami, castigata o con ampi spacchi, ma in tutti i casi regala al look un twist contemporaneo.

Perfetta per l’ufficio, ma anche per un pomeriggio di shopping con le amiche o una giornata all’aria aperta, potete indossarla in un outfit total denim, completando l’insieme con un paio di stivali, oppure abbinarla a una camicetta dal tessuto impalpabile e dall’allure bon ton.

In alternativa, portatela con una giacca di pelle (magari lucida e con colletto e bordi di ecopelliccia, come proposto da Diesel Black Gold nella collezione FW 2017-2018) e un paio di sneakers per un perfetto streetwear style.

Come abbinare la gonna lunga a pieghe

Fluida o strutturata, a metà polpaccio o con l’orlo che sfiora per terra, la gonna lunga a pieghe è passata dall’essere un capo dal gusto rétro a irrinunciabile tendenza moda.

Sceglietela di un tessuto leggero, magari impreziosito da broderie e fili d’oro o d’argento, e abbinatela a una blusa morbida o una maglia dalla silhouette asciutta per un look bohémien. Al contrario, optate per una plissettatura fitta e un materiale con un’armatura robusta se volete creare un outfit dal mood sofisticato. In questo caso, l’accostamento ideale è con una camicia o un top e una giacca oppure con un twin set se volete ottenere un effetto old style.

Come abbinare la gonna lunga dritta

Come abbinare la gonna lunga

Gonna lunga dritta con dolcevita asciutto da Salvatore Ferragamo FW 2017-2018

Severa, ma allo stesso tempo femminile e seducente, la gonna lunga dritta è un capo sofisticato, perfetto da indossare in un’occasione speciale o per una riunione di lavoro importante. Ma attenzione ai tranelli di stile.

Scegliete modelli a vita alta, che si appoggiano sui fianchi e che stringono leggermente al fondo per slanciare la silhouette. Optate per materiali e tessuti ricercati, caratterizzati da lavorazioni e/o dettagli particolari, colori vibranti e stampe inconsuete per mitigare il rigore del design.

Se desiderate ottenere un abbinamento elegante e d’effetto, ispiratevi a uno stile minimal, per esempio indossando un dolcevita dalle linee asciutte e/o una giacca con le spalle marcate. Non dimenticate mai di segnare il punto vita con una cintura e completate l’insieme con una clutch e un paio di stivali o tronchetti con il tacco.

Come abbinare la gonna lunga di tulle

La gonna lunga di tulle è una delle tendenze moda più originali emerse nelle ultime stagioni. La ragione del suo successo risiede nel fatto che non è solo perfetta per creare look sognanti, ma anche rock. Il segreto sta nello scegliere gli accessori “giusti”.

Se avete un animo romantico, indossatela con una camicia e un golf di cachemire e abbinatela a un paio di sandali o di décolleté e a una pochette o una tracollina. All’opposto, per un outfit ribelle, scegliete una felpa oversize con grandi scritte, toppe e/o applicazioni e completate l’insieme con una borsa a mano o uno zaino e un paio di anfibi o di ankle boots.

Come abbinare la gonna lunga a corolla

Come abbinare la gonna lunga

Gonna lunga a corolla, golf e cintura che segna il punto vita da Philosophy di Lorenzo Serafini FW 2017-2018

La gonna lunga a corolla richiama alla memoria gli anni ’50 e ’60 e una femminilità ingenua e poco consapevole, ma in realtà è incredibilmente moderna e sensuale.

Per un look elegante e quotidiano, indossatela con una maglia morbida di lana e un paio di open toe o di stivaletti con il tacco. In alternativa, optate per una camicia dalle linee fluide e con le maniche ampie di un tessuto leggero. All’opposto, se desiderate un risultato casual e informale, abbinatela a una t-shirt e a un maxi cardigan.

Il segreto per un insieme armonioso è segnare il punto vita con una cintura e non appesantire la parte superiore dell’outfit con capi e volumi non necessari.


Silvia Artana

Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, ha conseguito un Master in Divulgazione Scientifica e ha mosso i primi passi nell'editoria occupandosi di scienza e tecnologia. Oggi scrive di moda, bellezza, benessere, lifestyle, cinema e TV per diversi magazine digitali e svolge attività di copywriting e storytelling online e offline.