Come abbinare i pantaloni di velluto

Tornato prepotentemente di moda già nel 2016, il velluto sembra essere un tessuto di cui non sarà possibile fare a meno neanche nella stagione autunno/inverno 2017-2018. Considerato in passato sinonimo di lusso e raffinatezza, oggi il velluto non perde la sua caratteristica ricercata, ma la traduce in capi quotidiani e chic. I pantaloni di velluto, dunque, diventano portabili in qualsiasi occasione, from day to noght. Declinati sia in versione ampia ed elegante che più sportiva e quotidiana, ecco come abbinare i pantaloni di velluto.

Come abbinare i pantaloni di vellutoCome abbinare i pantaloni di velluto per il giorno

Un paio di pantaloni di velluto come quelli proposti da Tory Burch nella collezione autunno/inverno 2017-2018 è ideale da utilizzare quotidianamente per il lavoro o per l’università: la linea morbida e scivolata li rende perfetti per essere indossati comodamente. Abbinali ad una camicia di seta beige per un look ricercato oppure con un maglione a collo alto. Completa il look con un paio di décolleté color cacao o dei tronchetti con il tacco largo e una borsa a tracolla per essere pronta ad affrontare la giornata nel migliore dei modi.

Come abbinare i pantaloni di velluto per la seraCome abbinare i pantaloni di velluto

Per la sera è difficile sbagliare se i pantaloni di velluto hanno taglio sartoriale, vita alta e gamba diritta come questi di TOME. Abbina i pantaloni di velluto con una blusa dalle maniche importanti o un top color grigio pietra dallo scollo profondo e, per un outfit sofisticato ed elegante da sfoggiare nelle occasioni importanti, indossa sandali neri o nude chiusi alla caviglia e con il tacco a stiletto. Completa il look con una mini tracolla in una sfumatura fuxia per un look da party sexy e di classe.


Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.