Fashion

Come abbinare il Millennial Pink, il colore del momento

Scritto da Silvia Artana

Il Millennial Pink è il colore simbolo della Generazione Y. Scopri tutte le nuance di questo rosa “fluido e senza genere” e come abbinarle in tanti look di tendenza!

Il Millennial Pink? Non si sa esattamente come e quando è nato. Secondo The Guardian (che gli ha dedicato un editoriale), l’origine è incerta. Per alcuni, la prima apparizione risalirebbe al 2014, al film The Grand Budapest Hotel. Ma c’è chi collega la sua comparsa all’uscita dell’iPhone Rose Gold nel 2015 e altri sostengono che abbia a che fare con il colore dell’anno Pantone 2016, Rose Quartz (e con Pale Dogwood della primavera/estate 2017).

Anche la sua nuance non è ben definita. Strano, ma vero. The Guardian lo descrive come “una sfumatura pompelmo di un rosa salmone che vira all’abicocca”. Non esattamente una definizione chiara. Né univoca. D’altra parte, ha più nomi e viene pure chiamato Tumblr Pink e Scandi Pink.

Comunque sia, una cosa è certa: il Millennial Pink è il colore del momento. E la ragione è proprio il suo essere fluido e privo di genere. Due (non) caratteristiche che sono anche il motivo per cui è associato alla Generazione Y e per le quali è super versatile e facile da indossare.

Scoprite qui come abbinare il Millennial Pink, prendendo ispirazione dalle sfilate FW 2017/2018!

Come abbinare il Millennial Pink tono su tono

Il Millennial Pink è uno e tanti colori e nelle collezioni AI 2017/2018 la sua natura fluida è stata valorizzata con una grande varietà di accostamenti tono su tono.

Au Jour Le Jour l’ha proposto in una versione con grandi ricami nelle sfumature dell’arancione, che ha abbinato a un fucsia caldo e luminoso. Invece, Missoni ha portato in passerella un vero e proprio arcobaleno interamente giocato nei toni del rosa e viola, alleggerendo e illuminando l’insieme con il bianco latte.

Il ton sur ton è diventato un ardito ma divertente e gioioso total pink nella visione di Mila Schön e Simonetta Ravizza. La maison fondata dalla stilista croata ha optato per una sfumatura tenue e riflessiva, che ha abbinato a una fantasia nei toni del marrone e del rosa (of course), mentre la seconda ha osato una nuance quasi fluo, accostandola a una t-shirt bianca e ad accessori e dettagli rossi e neri.

Come abbinare il Millennial Pink con il giallo

Uno degli abbinamenti più inconsueti e d’effetto del Millennial Pink è quello con il giallo. Insieme, i due colori creano un effetto solo apparentemente dissonante, ma in realtà caldo e rassicurante. E se indossati con il nero e il grigio, donano al look più letture differenti. Per esempio, l’outfit di Prada composto da cardigan giallo canarino, blusa Millennial Pink e gonna grigia (con ricami arancioni) ha sia un’anima classica e bon ton che una moderna e sbarazzina.

Invece, quando il giallo è quello metallizzato dell’oro, il risultano è elegante e sofisticato, come nel caso del completo formato da golfino aderente con collo di ecopelliccia e longuette proposto da Blumarine (che gioca anche con un ricercato ton sur ton) e del look con giacca taglio kimono Millennial Pink e gonna a sirena con “squame” gold mandato in passerella da Elisabetta Franchi.

Come abbinare il Millennial Pink con il blu

Rosa e blu è un abbinamento super classico. Ma quando il rosa in questione è il Millennial Pink, cambia tutto.

Probabilmente, l’interpretazione manifesto della Generazione Y è quella di Atsushi Nakashima, che ha mandato in passerella una modella con una tuta sportiva dal taglio fluido in una versione caldissima di Millennial Pink, indossata sopra un body blu ettrico.

Più tradizionale, ma non meno di impatto e ugualmente giovane e contemporaneo, è il look composto da jeans used effect con intarsi di paillettes e maglione rosa con scritta glitter di Blumarine. Il denim è stato protagonista anche da Simonetta Ravizza, ma in questo caso in versione giubbotto e con l’aggiunta di dettagli animalier che rendono l’insieme decisamente glamour, seducente e non convenzionale.

L’abbinamento Millennial Pink e blu è stato proposto pure da Elisabetta Franchi, che ha optato per entrambi i colori per sfumature smoky, delicate e pastello.

Come abbinare il Millennial Pink con il verde

Millennial Pink e verde. Il colore della generazione del futuro e quello della speranza e della natura. Un abbinamento ricco di significati e suggestione, che prende forma in look pieni di carattere, vitali e a volte sfrontati. Ma sempre con un tocco di ingenuità e leggerezza, che rende l’accostamento assolutamente unico, mai banale e lontano dagli stereotipi.

Uno degli outfit più intensi e significativi visti sulle passerelle delle sfilate 2017/2018 è stato quello proposto da Simonetta Ravizza, che ha optato per una giacca di pelliccia verde petrolio, indossata sopra a un dolcevita bianco sul quale faceva bella mostra di sé un top di raso Millennial Pink in una calda sfumatura salmone e un paio di pantaloni di velluto neri. Qualcosa di simile ha fatto anche Etro, con un abito tricolore, mentre Mila Schön ha scelto di mettere in primo piano il Millennial Pink, optando per un look composto da camicetta rosa e gonna a pieghe verde prato, bianche, nere e rosa.

Sull'Autore

Silvia Artana

Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, ha conseguito un Master in Divulgazione Scientifica e ha mosso i primi passi nell'editoria occupandosi di scienza e tecnologia. Oggi scrive di moda, bellezza, benessere, lifestyle, cinema e TV per diversi magazine digitali e svolge attività di copywriting e storytelling online e offline.

1 Commento