Fashion

Colori da abbinare al blu: tutte le nuance e idee per look di tendenza

Scritto da Redazione

Una ricca gamma di sfumature, da quelle chiare e brillanti alle più intense e scure, fanno del blu un colore versatile, perfetto per creare tanti outfit diversi: scoprite qui come abbinarlo per creare look glamour e très chic!

Elegante e intenso, il blu è tra i colori più gettonati dagli stilisti in ogni stagione per la sua grande versatilità.

Oltre a esistere in numerose sfumature, si combina con una ricca varietà di nuance e permette di creare look da giorno e da sera caratterizzati da un mood sofisticato.

Abbinare i colori è un’arte, scoprite qui come abbinare il blu nelle sue varie tonalità, per outfit casual e formali chic e di tendenza.

Colori da abbinare al blu elettrico

Come dice il nome stesso – derivante dal bagliore di aria ionizzata prodotto da scariche elettriche – il blu elettrico è un colore “vibrante”.

Luminoso ed energetico, si presta a diversi abbinamenti e sta bene pure con il nero, anche se l’accostamento più riuscito è quello con il bianco, che lo fa risaltare in tutte le sue sfaccettature.

Per “ammorbidire” il contrasto potete optare per tonalità perla e burro oppure puntare sul grigio o – ancora più chic – sull’argento, mentre se volete “riscaldare” il blu elettrico scegliete il giallo, il giallo limone e l’oro.

Tra le varie combinazioni colore possibili, sono molto originali e “di carattere” quelle con il fucsia e il magenta, il rosso ciliegia, il verde veronese e il verde pino, da utilizzare in modalità color block, limitando gli accostamenti a contrasto a due tonalità, massimo (massimo!) tre.

Colori da abbianre al blu petrolio: per look che lasciano il segno

Il blu petrolio è una nuance a metà strada tra blu e verde, con un tono di grigio nella sua variante meno brillante.

Sofisticato e molto particolare, potete abbinarlo con il bianco, il rosa antico, il color tortora, il grigio, il marrone e il nero per outfit dall’allure classica ed elegante, oppure “osarlo” insieme a viola, giallo e giallo pastello, senape e arancione bruciato per look decisamente unconventional, di quelli che lasciano il segno.

Per la sua natura di colore composito, sta bene anche con le tonalità “polverose” del blu e del verde.

Blu cobalto: eleganza “fredda”

Il blu cobalto è una gradazione fredda e desaturata di blu con un carattere “altero” e molto chic.

Elegante di natura, con bianco e nero permette di creare outfit sofisticati, mentre colori polverosi e naturali come beige, tortora, rosa cipria, rosa antico e grigio donano all’insieme un mood più rilassato e informale.

Potete anche abbinarlo in contrasto a tonalità come giallo senape, arancio e fucsia, ma in questo caso a un capo preferite un accessorio come una borsa, un clutch, un paio di scarpe, un foulard o una pashmina.

Stile classico: colori da abbinare al blu navy

Intenso e profondo, il blu navy è il colore per antonomasia dello stile classico, che si rispecchia in un perfetto equilibrio di tonalità e accostamenti.

Il top dell’abbinamento è rappresentato dal bianco, meglio se “riscaldato” da sfumature corda, burro e mandorla, ma sta anche molto bene con il rosa cipria, il rosa scuro e il rosa antico, il beige e il tortora, il senape e il ruggine.

Sofisticato e di carattere è poi il mix and match con il denim, ancora di più se effetto used e/o delavé.

Evitate invece di accostarlo al marrone e al nero, anche se ultimamente la moda sembra voler andare oltre a questi due “tabu”.

Blu scuro e blu notte: gli abbinamenti più glamour

Blu scuro e blu notte sono simili tra loro, ma il primo è leggermente più brillante del secondo, che invece risulta più saturo.

Come il blu navy, anche blu scuro e blu notte stanno bene con il bianco, con la gamma dei rosa polverosi, con il beige, il grigio, il tortora e il denim. Inoltre potete abbinarli al giallo mais e al giallo pastello, al verde acqua, al celeste e all’azzurro, al fucsia, al cremisi e al rosso corsa.

Elegante e très chic è l’accostamento con l’argento, mentre sofisticato ma impegnativo è quello con l’oro.

Idee di stile per look glamour e di tendenza

Dalle sfumature chiare e brillanti a quelle sature con toni di verde e di grigio, fino alle più intense e scure, il blu è un colore per tutte le stagioni, da indossare di giorno e di sera.

Per un look casual ed estivo scegliete un paio di shorts a vita alta in denim effetto used come quelli di Stradivarius e Bershka e abbinateli alla t-shirt cropped di Calvin Klein o alla canotta a righe trasparente di Pinko, entrambe blu cobalto, completando l’insieme con un paio di Superga bianche o di infradito Havaianas in tinta.

Se invece siete in cerca di idee per outfit più strutturati, i pantaloni a fantasia floreale Baringo di Liu Jo sono perfetti con una t-shirt bianca come quella in seta di Saint Laurent Paris e la giacca testurizzata blu navy di Mango, così come la gonna pantalone blu petrolio di Asos abbinata alla camicia con manica ad aletta di Manila Grace, alle décolleté a punta nera e alla mini bag in tinta di Salvatore Ferragamo.

Ideali per look sofisticati e chic sono la gonna blu elettrico in misto viscosa, il vestito in twill blu scuro e il top plissettato in jersey blu notte di Emporio Armani, da combinare per esempio alla maglia con manica a tre quarti giallo limone di Topshop, al blazer corto bianco con applicazione di Zara e ai pantaloni color oro di Moschino.

Per un’occasione speciale, se optate per un vestito blu non sbagliate mai. Ralph Laurent ne propone uno blu navy con dettaglio di perle, da portare con un paio di sandali gioiello color argento come i Youpiyou di Christian Louboutin, mentre da Emilio Pucci trovate un modello senza maniche con fantasia optical blu cobalto, nero e bianco.

Sull'Autore

Redazione

La Redazione di JunGlam è un team dinamico alla continua ricerca di idee e tendenze. Caratteri molteplici e concept cosmopolita con uno sguardo speciale alle eccellenze del Made in Italy.