BINF Fashion Show SS 2017

Davide Gambarotto, patron di BINF Business in Fashion, ci ha presentato sette brand innovativi ed emergenti durante il BINF Fashion Show per le collezioni primavera/estate 2017, svoltosi a Milano lo scorso settembre. “E’ questione di vita…. o di moda!” il motto che Davide ha scandito nell’occasione di questo evento, dove la parola d’ordine è “innovazione”, negli stili e nei materiali. Vediamo insieme questa sfilata che ha avuto luogo al MiB Restaurant Cafè di Milano, acclamata da un numeroso pubblico.

LA VESTIFICINA

Il brand LA VESTIFICINA è una start-up nata a Roma nel 2015 che si presenta con una linea di capi dinamici, alternativi allo sportivo ed elegante, una predisposizione all’innovazione senza dimenticare le linee tradizionali seguendo una linea di confine tra vecchio e nuovo, una nuova dimensione per le nuove generazioni. Una collezione disegnata per una vestibilità quotidiana, un’eleganza pratica unita a un tocco di raffinatezza e cura nella sartorialità.

FABIO PORLIOD

Viene dalla Val D’Aosta Fabio Porliod, giovane stilista che prosegue la tradizione famigliare che già negli anni ’60, con i nonni Arturo e Règine, illuminavano Parigi con gli abiti del loro atelier. Semplicità, sinuosità e sensualità, le 3S, sono il segno stilistico distintivo del brand. Accurata selezione di tessuti e colori si fondono in un innovativo stile sartoriale. Fabio ha presentato al BINF Fashion Show la sua nuova “ART AND TECH COLLECTION”. Corpi femminili avvolti in metallo liquido, l’eleganza raffinata gestita con l’uso dei nuovi materiali high-tech, incastri luccicanti di paillettes, raso e tulle a definire una linea giovane per una generazione post-industriale.

REVEYE’

Svegliarsi, prendere coscienza, in lingua creola: REVEYE’. Prende coscienza da quest’idea il nome di questo brand della bellezza. Una bellezza consapevole con l’impegno di non “usare” fibre o componenti animali. Quindi i manufatti di questa collezione “Aura”, i tessuti, i bottoni, le decorazioni, le passamanerie sono 100% animai-free.  Lo stile si fa minimal, geometrico, pulito, tagli asimmetrici sottolineano la femminilità. Gli abiti scivolano sulla figura di una donna moderna, dove trovano spazio, linee e forme ispirate all’arte moderna.

DELIRIUM FASHION

Un tuffo nella moda per i giovani, un ritorno alle felpe d’ispirazione street-style, una linea moderna ma d’ispirazione vintage. Disegni e scritte per una donna “gym and the city”, DELIRIUM FASHION è una collezione per le ragazze che urlano al mondo il loro stato d’animo, per manifestare la loro personalità, in una collezione di colori e messaggi per raccontarsi a secondo le ore del giorno e della notte. Maglie, perché no, da infilare sotto un cappotto e sopra una gonna plissettata per una serata mondana e irriverente.

LYNN GONG

Non poteva mancare una giovane stilista cinese al BINF Fashion Show, apportatrice di innovazione stilistica con la sua collezione “From giacer to moss”, LYNN GONG, fa il suo esordio sulla passerella milanese. Materiali innovativi, creazioni che si ispirano agli elementi della natura in una texture di tessuti molto particolari. Una collezione che racconta una storia di ghiaccio, energia, forza, e vita rinnovata come nel muschio, sentimenti autobiografici che la stilista ha voluto esprimere in questa rinascita di forme e di stile. Quindi colori dal bianco, al nero, dall’azzurro al verde con linee forti e particolari, una vera scoperta di carattere e sentimento per una linea femminile all’avanguardia.

DIVISSIMA

Rinnovamento e nuova collezione anche per il brand DIVISSIMA, ormai noto per le sue collezioni di bikini e mini-bikini che, sin dall’esordio, ha distribuito con successo anche grazie a un effervescente marketing on-line. Al BINF presenta la nuova collezione bikini per l’estate 2017 arricchita da capi per lo sport, il tempo libero e la sera.  Per introdurre alla grande le nuove linee sfilano, assieme alle altre modelle, la top-model cubana Cycelys Zelis e la modella e tennista lituana Justina Dambrauskaite, un tocco di classe in più per questa linea che senz’altro sarà la protagonista della prossima estate.  Una collezione dove i bikini assecondano i movimenti del corpo senza costrizioni, le silhouette dei capi giocano a far vedere e nascondere le sinuosità di una donna moderna e sensuale, sportiva ma elegante.

MURIELLE KABILE – Haute Coiffure & Haute Couture

Il BINF Fashion Show termina con una frizzante passerella delle creazioni fantasmagoriche di MURIELLE KABILE, in un mix di Haute Coiffure & Haute Couture. Reduce dai successi avuti sul tappeto rosso del Festival di Cannes e della settimana della moda di New York, si presenta a Milano con il suo stile inimitabile, dove fonde in intrecci e legami i due mondi della coiffure e della couture in una cascata stilistica che, dai capelli, scende ai tessuti, fasciando il corpo femminile con armonia e stravagante eleganza.

Testi e fotografie ©ArmandoMelocchi

 

 

 

 


Armando Melocchi

Milanese D.O.C., amo la Fotografia, l'Arte, la Moda, Viaggiare. Irrequieto e curioso, nonostante la non tenera età, fotografo e scrivo di moda, arte, design e viaggi.