12 designer contro l’AIDS: Eastpak Artist Studio 2016

Ha sostituito gli zaini di scuola e ora nessuno sembra poterne fare a meno: l’Eastpak con il suo modello Padder. 12 designer hanno prestato il loro estro per 12 modelli da mettere all’asta per finanziare progetti contro l’AIDS di Designers Against AIDS.

Ci sono i nomi di Vetements, Nicopanda, Alexandre Vauthier, Giambattista Valli, Wanda Nylon, House of Holland, Kenzo, Jacquemus, Christhopher Raeburn, Zeba Safdar, Ami Paris e Inan nel roster di designer che hanno creato un modello esclusivo a paritre dal Padder di Eastpak.
I modelli presentati per l’asta di dicembre riflettono egregiamente la filosofia dietro ciascun brand.

Happy to reveal this year’s first Artist Studio design with none other than @kenzo. Humberto Leon’s and Carol Lim’s creation is a collage of our highly recognizable forms, saturated in a mix of iconic Kenzo prints and core design elements. #eastpak #artiststudio2016 #designersagainstaids #kenzo

A video posted by Eastpak (@eastpak) on


Kenzo propone un modello con stampe animalier metalizzate e accessori pensati per affrontare ogni condizione climatica mentre Nicopanda trasforma lo zaino in un animaletto fantastico, un po’ come Raeburn che lo ingloba in una scimmietta tutta bianca. Si veste a festa invece il Padder di Mattiusi coperto di paillettes. Elegantissimo è invece il modello firmato Giambattista Valli ricoperto di pizzo bianco.

Tutti gli zaini sono stati venduti poco dopo l’apertura dell’asta. E per una volta si tratta davvero di una buona notizia.


Valeria Poropat

Autrice, pittrice, illustratrice e qualche altra -”ice” all'occorrenza, adoro tutto ciò che comprende colore e lavoro sull'immagine. Apprezzo ciò che è autentico, mi piace l'handmade come filosofia ma so riconoscere il bello ovunque. Spirito misantropo e festaiolo, mi piace la compagnia ma anche la completa solitudine.