EN IT

Kimono, lo stile jap torna a fare tendenza

Non occorre essere una giapponese per scegliere di sintonizzarsi sulla frequenza dello stile nipponico. Senza optare per un total look jap, basta farsi avvolgere da un kimono che, vi garantisco, in qualsiasi occasione, è la scelta ideale per essere di tendenza.

Le ragazze curvy, con qualche chiletto in più, saranno felici di poter sfruttare finalmente un must per valorizzare qualche eccesso, con grande stile. E non di certo solo in spiaggia, o al bar sul lungomare, sfoggiando tessuti trasparenti e fluttuanti che accarezzano la pelle.

Il kimono, in tutte le sue varianti di colore, di fantasia, di forma e lunghezza, è un immancabile pezzo nella dotazione del guardaroba femminile che ben si adatta ad ogni momento della giornata.

kimono

Credits: JunGlam

Si può essere trendy con kimono e jeans, sexy con il bikini o con gli shorts; e che dire del kimono con una gonna lunga, attillata?

Visto il successo del gusto giapponese (e non solo al ristorante!), direi che può starci, anzi, ci sta. Si può, poi, giocare con i colori e le stampe o preferire un unico colore. Scegliere, ad esempio, la stampa floreale, un po’ vintage oppure tropical, o ancora optare per l’eleganza del nero.

Con i pizzi, le frange, con le maniche lunghe, ma anche corte, aperto (con sotto una canotta), ma anche chiuso, strizzato in vita; avvolgente e rassicurante, il kimono soddisfa le esigenze delle donne che lo indossano, ma anche degli sguardi che si appagano solo alla vista del bello. E del vero stile.


Olivia Gama