EN IT

Frida Kahlo, un'icona di Arte e Stile

Chi lo ha detto che per essere à la page occorra seguire la moda? Cos’è la moda, poi? Forse, dove tutti focalizzano lo sguardo?
Allora basta essere originali e decidere anche di fare la moda attraverso il proprio gusto.

Frida Kahlo è un esempio tipico di una artista che ha saputo giocare con gli stili, coi colori (e non solo quelli della tavolozza) e con capi che hanno sempre raccontato di lei; non a caso, negli ultimi vent’anni, proprio le sue scelte stilistiche hanno influenzato i grandi stilisti, ispirati da una musa “fuori dal comune”.

Nata nel 1907 nel villaggio di Coyoacán, Città del Messico; una volta adulta, cambierà il nome originario Frieda, nome assai usuale in Germania che discende dalla parola “Fried” e che significa “pace”, in Frida per contestare la politica nazista della Germania.

Frida Kahlo è senza ombra di dubbio la pittrice messicana più famosa ed acclamata di tutti i tempi, diventata famosa anche per la sua vita tanto sfortunata quanto travagliata. La sua attività artistica troverà grande rivalutazione dopo la sua morte, in particolare in Europa con l’allestimento di numerose mostre.

In effetti, per chi ama la moda come me, seguire una delle 10 mostre che sono state allestite in tutto il mondo, dedicate al suo estro creativo, è stato divertente.

Olivia Gama Frida

Capisco perché sia stata definita una ”icona di stile” e mi rendo conto di come l’originalità trionfi sull’omologazione.

E non solo nel campo della moda.

 


Olivia Gama