Fuorisalone Milano 2017: tutti gli eventi e i distretti in città

La Design Week milanese del 2017 è in programma dal 4 al 9 aprile e tutta la città si prepara ad accogliere la community internazionale di designer, architetti, operatori del settore e appassionati di arredamento che arriveranno a Milano per scoprire le tendenze e del settore e fare networking. Ma non solo. Il Salone del Mobile e il Fuorisalone sono l’occasione per i milanesi di vivere la città con gli occhi del design, scovando nuovi trend agli eventi sparsi nelle zone dedicate al Fuorisalone. Le manifestazione sono davvero moltissime e un modo per seguire il Fuorisalone è scegliere una zona diversa da esplorare ogni giorno, tra esposizioni ad hoc ed eventi.

White in the city

Innanzitutto un evento che coinvolge più zone della città durante la design week: White in the city, un itinerario per raccontare il colore bianco in tutte le sue sfaccettature. In particolare si tratta di un’esposizione che coinvolge diverse palazzi storici milanesi, con una mostra curata da Oikos, attraverso una reinterpretazione da parte dei designer, con installazioni curate tra gli altri anche da Stefano Boeri presso la Pinacoteca di Brera.

Dodici percorsi del Fuorisalone a Milano

Sono dodici i percorsi studiati all’interno del Fuorisalone e consultabili sul sito della manifestazione, in modo da permettere a chi vuole seguire un determinato tema di non perdere gli eventi dedicati. Tra questi la Swiss Design Map, che segue il filo rosso della creatività elvetica per le vie milanesi, mentre il Brera Design District, incentrato tra le vie tra la metropolitana di Lanza e Moscova, mette a tema una citazione di Bruno Munari: “Bisognerebbe fare anche alcuni giocattoli didattici per adulti, per rimuovere dei preconcetti, per fare ginnastica alla mente, per liberare energie nascoste”. Giornata particolarmente indicata per la zona Brera è venerdì 7 aprile, quando si svolgerà la Brera Design Night, una notte bianca tra eventi speciali e shoowroom aperti.

Tortona Design Week, metropolitana Porta Genova, è il luogo storico del Fuorisalone a Milano e include l’evento di SuperStudio Più, tra le prime location del Fuorisalone. Ventura Lambrate&Ventura Centrale è il terzo polo più ricco di esposizioni e di eventi insieme alla zona Brera e a Tortona, e quest’anno si allarga con un percorso immaginario dalla stazione di Lambrate a Milano Centrale, dove verrà allestito in via Ferrante Aporti 15 uno spazio per i designer internazionali che desiderano un luogo espositivo anche in centro città e non solo a Rho Fiera.

Il percorso 5vie art+ design comprende invece le vie del centro storico di Milano, fino ad arrivare a Porta Venezia in Design, che unisce al design contemporaneo l’architettura in stile liberty oltre al percorso food&wine. Di nuovo in centro con La Triennale di Milano, in prossimità della stazione di Cadorna, che aggrega attorno a sé diversi eventi, tra cui la mostra San Lorenzo: il mare a Milano. Subito accanto la zona Santambrogio Design District che tra le varie manifestazioni propone lo Street Food Festival, con un ristorate a cielo aperto in via San Vittore 49.


Patrizia Saolini

Esperta di moda e costume con esperienza ventennale in aziende del lusso internazionali. Per Junglam.com firma il blog The Camber by Patrizia Saolini e partecipa alle maggiori fashion week mondiali come corrispondente estera e style coach.