Primer viso in estate: come fare la base trucco quando fa caldo

Con l’arrivo del caldo è normale temere che la nostra base trucco inizi a sciogliersi e a rovinarsi pochi minuti dopo aver ultimato il makeup. Se solitamente la regina del beauty case estivo è la BB Cream, per le occasioni particolari, che siano feste con amici o party in spiaggia, è normale desiderare un trucco più curato che duri tutto il tempo necessario. Scegliere il giusto primer viso in estate è dunque fondamentale per fare la base trucco quando fa caldo.

Base viso in estateQuale primer scegliere per l’estate

Cominciamo con la linea STEP 1 di Make Up Forever, che può vantare 10 tipi di formulazioni differenti adatte a ogni tipo di pelle e di problema: se il nostro cruccio è la pelle grassa, scegliamo la versione opacizzante nel tubetto grigio scuro, se al contrario la nostra pelle è eccessivamente secca il primer nutriente è quello con il packaging bianco, mentre quello verde è adatto per attenuare eventuali discromie. Ancora per la pelle con sebo in eccesso è pensato Prime Time Oil Control di bareMinerals: formulato con silicato di calcio, aloe vera e camomilla non solo assorbe il sebo in eccesso ma si occupa anche di eliminare gli arrossamenti. Particolarmente leggero, grazie alla consistenza in gel, è Infallible Primer Base di L’Oréal. Per rinfrescare la pelle e idratarla prima di procedere con il trucco Urban Decay propone B6 Spray Preparatore alle Vitamine: allevia i rossori, riduce la visibilità dei pori e combatte la pelle lucida.

Consigli per la base trucco in estate

Base viso in estate

Maria Galland Fondotinta 510 Teint Crème Lifting

Una volta scelto il primer, ecco qualche idea per rendere la nostra base trucco più leggera. Per prima cosa occorre scegliere un fondotinta dalla consistenza leggera e oil free, come per esempio i fondotinta cushion oppure quelli minerali (da stendere con un pennello inumidito). Se preferite altre texture per il fondotinta, potete alleggerirlo mescolandolo con la crema idratante e utilizzarlo solo nella parte centrale del viso, dove solitamente si concentrano sgradevoli lucidità e rossori. Proprio non riuscite a sopportare il fondotinta sul viso? Investite su una buona crema idratante e lavorate nei punti strategici con il correttore, per poi illuminare il viso e dare colore con un po’ di bronzer.


Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.