Come truccare gli occhi per farli sembrare meno affaticati

Uno dei problemi più diffusi tra le donne è quello delle occhiaie o degli occhi affaticati. Peggio ancora se di lunedì mattina, dove tutto si moltiplica per dieci.
In realtà non è una vergogna essere stanche in una società frenetica come la nostra: esistono milioni di motivi per cui esserlo e uno dei motivi che, paradossalmente, può portarci ad esserlo un po’ di più è la nostra ossessione per il make-up a tutti i costi.
Sebbene l’idea migliore per liberarsi delle occhiaie e dell’affaticamento sarebbe quella di riposare di più, magari senza guardare per così tante ore al giorno degli schermi luminosi, ci sono anche altri piccoli trucchi che potrebbero aiutarci a sentirci più fresche e riposate.
Prima di iniziare, ricordatevi che un buon trucco occhi parte da prodotti di qualità che rispettano la vostra pelle e non la irritano!

Investi in un ottimo collirio

Se i migliori make-up artist americani suggeriscono il collirio brand Rohto, disponibile anche su Amazon, probabilmente rivolgendovi al vostro farmacista o al vostro oculista otterrete informazioni preziose su marchi italiani capaci di donare immediata luce e freschezza alle vostre iridi, cancellando il rossore in pochi minuti e donandovi quella freschezza che vi mette subito sull’attenti.
Il collirio è un’arma potentissima sempre più in voga tra le maniache del fashion e del beauty a tutti i costi: c’è ma non si vede, fa miracoli ma sembra tutto merito nostro! Meglio di così.

Conserva la tua maschera per occhi e crema contorno occhi in frigorifero

Basta poco, come l’applicazione di qualcosa di freddo – anche i piselli surgelati! – alla base dell’occhio per ridurre l’infiammazione quel tanto che basta a riportarci in condizioni presentabili.
Se volete coccolarvi lasciate le vostre maschere e le vostre creme contorno occhi in frigorifero, così che quando andrete ad applicarle potrete godere di una sensazione di fresco.
Fate attenzione alla formulazione e controllate bene prima di applicare: alcuni prodotti, col freddo, potrebbero separarsi e rischiereste di non applicare tutti i principi attivi che vorreste.

Metti un po’ di eyeliner nella rima interna dell’occhio

Può sembrare pazzesco ma, in situazioni d’emergenza, funziona. Copre meglio di un kajal ed è più omogeneo. Supponiamo che la notte precedente abbiate bevuto un bicchiere di troppo e i vostri occhi siano ora due piccole gemme di disidratazione, rossi come pomodori maturi. L’eyeliner copre in maniera più omogenea e nasconde il rossore degli occhi senza troppa fatica.
Scegliete una formula cremosa e fatela scorrere appena sotto la linea delle sopracciglia, senza schiacciare.

trucco-occhi

Nascondi le occhiaie con un buon correttore

Nascondere le occhiaie richiede un correttore di qualità, intonato alla vostra carnagione e capace di fare i miracoli, se necessario. Può sembrare un’ovvietà, ma ci sono alcuni trucchi che richiedono la vostra attenzione.
Se avete delle occhiaie violacee o particolarmente scure non utilizzate dei correttori chiari, perché non faranno che “evidenziarle”. Optate invece per dei colori sull’arancione che neutralizzeranno la scurezza e vi permetteranno di camuffarle in un pregevole incarnato.

Incurva le ciglia

Utilizzare un buon piegaciglia per dare una curva morbida e furbetta è uno dei trucchi meno considerati, ma più efficaci! Dopo averle incurvate sentirete immediatamente una sensazione di apertura e freschezza, e vi sentirete subito più sveglie!
Esistono molti piegaciglia in commercio capaci di fare miracoli. Quello di Shu Uemura sembra comparire sempre in tutte le classifiche, quindi perché non farci un pensierino?

Cambia i colori del tuo make-up

Invece dell’eyeliner nero, optate magari per una nuance del marrone. Cambiando qualche colore del vostro trucco occhi sarete in grado di distogliere l’attenzione dalle parti “arrossate”, focalizzandola sulla novità. Questo trucco è particolarmente indicato per chi lavora in ufficio o a stretto contatto con i suoi colleghi.


Agata Maini

Scrittrice per passione e per necessità, trascorro le mie giornate tra una lettura e un articolo. Coltivo molte passioni, tra cui quella dei videogiochi, le serie TV e i tarocchi. La moda è l'arte dei nostri tempi, e nonostante il mio stile personale sia perlopiù vintage, amo le sfilate d'alta moda e la loro stravaganza.