Le bellezze non convenzionali di Hollywood

Ci sono star che non sembrano veramente delle star. Star con il naso storto, con la mascella troppo pronunciata, con gli occhi troppo piccoli o con le labbra troppo grandi.
Star non abbastanza perfette per brillare nell’olimpo dei divi di Hollywood. Eppure, messe accanto a bellezze più “tradizionali”, queste vip sembrano risplendere di un fascino tutto loro. Stiamo parlando delle bellezze “non convenzionali”: donne che riescono ad incantare pur non conformandosi ai tradizionali canoni estetici.

Maschere di bellezza

Ma come fanno? Un grande aiuto, sicuramente, viene dal make-up. Grazie a un accurato utilizzo di mascara e matita, infatti, è possibile valorizzare occhi troppo piccoli o farli sembrare più distanziati. Un trucco semplice consiste nel valorizzare i punti di forza per distogliere l’attenzione dal resto: un rossetto rosso intenso, ad esempio, porterà l’attenzione sulla bocca, aiutando a soprassedere su occhi e ciglia non proprio perfette. Sculpting e contouring sono le tecniche da padroneggiare per regolarizzare il viso e nascondere i difetti estetici più evidenti.

Il fascino della moda

Apparire più belle funziona ancora meglio quando sai come vestirti. Saper abbinare i colori, scegliere i capi giusti ed avere buon gusto di certo aiuta a valorizzare il proprio corpo, facendoci apparire più fascinose e carismatiche. Importantissima anche la camminata: evitate le posture ingobbite, che vi faranno sembrare più basse e meno in forma. Tenete la schiena dritta, guardate di fronte a voi e padroneggiate l’arte del muovervi con eleganza anche sui tacchi a spillo.
Ostentate sicurezza e il mondo cadrà ai vostri piedi.

Sicuezza e carisma

Trucco e abiti aiutano tanto, ma queste star “poco convenzionali” di certo non brillano solo grazie al potere del make-up. Il fascino nasce innanzitutto dall’interiorità, dalla consapevolezza di essere belle a modo proprio e di piacersi così. La sicurezza è ciò che permette alle star di sfoggiare il loro look senza paura delle malelingue, e può fare davvero tanto per aiutare una persona ad apparire migliore.
Sentirsi belle per diventare più belle.


Giada Zavarise

Ex studentessa della Scuola Internazionale di Comics, attualmente impegnata nella difficilissima impresa del vivere scrivendo Cose. Quando non scrivo su Junglam leggo fumetti, bevo tè, gioco di ruolo e imparo fatti inutili su animali bizzarri.