EN IT

Gebrüder Thonet Vienna GmbH: tutte le novità

Scopriamo insieme tutte le nuove attività del mondo Gebrüder Thonet Vienna GmbH, interessante marchio legato al mondo dell’architettura e del design.

Gebrüder Thonet Vienna GmbH arreda il ristorante La Forêt Noire

Avte in programma un viaggio in Francia? Allora non potete assolutamente esimervi dal visitare il ristorante La Forêt Noire, che abbina piatti di prima qualità ad arredi di lusso dal salore art decò.
I toni caldi del verde e del legno si fondono in un ambiente elegante quanto un salottino francese, che richiama l’atmosfera e la magia di una foresta equatoriale. Il contrasto di materiale, colori e forme contribuisce a creare un’atmosfera magica in cui cenare insieme al vostro lui.
Tra gli elementi d’arredo presenti, preziose creazioni di Gebrüder Thonet Vienna GmbH come Waltz, la sofisticata sedia Bodystuhl e l’iconico sgabello Cirque.

Gebrüder Thonet Vienna GmbH sponsor del verde pubblico a Torino

Gebrüder Thonet Vienna GmbH non si occupa solo di arredamento e design, ma anche di tutela ambientale – perché vivere con stile significa innanzitutto farlo in armonia con la natura.
Il accordo con il Comune di Torino, il brand ha deciso di sponsorizzare il suggestivo Giardino Lamarmora, un’oasi di verde situato nel cuore della capitale piemontese.
Lo spazio verde fu progettato nel 1863 da Barillet-Deschamps, architetto giardiniere e paesaggista francese a cui si deve anche la risistemazione del Prater di Vienna; una scelta legata a doppio filo alla storia di GTV, richiamandone le radici viennesi e l’attuale collocazione nel torinese.

La sedia Post Mondus di Martino Gamper per la mostra “Ceci n’est pas une copie“.

Arredamento che diviene arte, quando collocato nei confini di un museo: è quel che è accaduto alla celebre sedia Post Mundus di Martino Gamper, dal design inconfondibile ed elegante. Il pezzo d’arredamento è stato esposto dal 25 Novembre nella mostra “Ceci n’est pas une copie“, a Hornu (Belgio). La mostra rimarrà aperta fino al 26 febbraio 2017, e sarà curata dal celebre Chris Melpon.
Se pianificate un viaggio in Belgio, non dimenticatevi di andare a vederla!


Giada Zavarise

Ex studentessa della Scuola Internazionale di Comics, attualmente impegnata nella difficilissima impresa del vivere scrivendo Cose. Quando non scrivo su Junglam leggo fumetti, bevo tè, gioco di ruolo e imparo fatti inutili su animali bizzarri.